Ospedale Sant’Agata dei Goti domattina alle 9 su Canale 5, Rubano (FI): “Uniti per questa battaglia”

Ospedale Sant’Agata dei Goti domattina alle 9 su Canale 5, Rubano (FI): “Uniti per questa battaglia”

Politica

Oltre 100 cittadini e autorità politiche lunedì 24 giugno hanno partecipato alla forte protesta rivolta agli uffici della Regione Campania. Solo dopo questa rumorosa mobilitazione, Vincenzo De Luca si sveglia del letargo e riconosce, attraverso una dichiarazione di ieri, un compenso di 100 € al personale medico per l’attività presso l’unità di Pronto Soccorso” – così in una nota a sua firma l’onorevole Francesco Maria Rubano.

Se negli ultimi tempi ci fosse stata una reale coesione tra gli attori politici, avremmo ottenuto molto di più. Se tutti evitassero di strumentalizzare politicamente questa battaglia, saremmo sicuramente più credibili e incisivi. Inutili i miei molteplici inviti degli scorsi giorni sull’unità. Basta ipocrisie! Ci vuole coraggio! Dobbiamo lottare!

Grazie al contributo di tanti amici che hanno saputo superare le distinzioni di partito, continueremo questa battaglia civica perché è la battaglia di tutti coloro che lottano con trasparenza per il diritto alla salute, senza barattare poltrone o finanziamenti comunali con il Governatore De Luca. Domani mattina saremo davanti all’ospedale di Sant’Agata dei Goti, in diretta su Morning News su Canale 5 Mediaset, dalle 9:00 alle 9:30 Per mantenere sempre alta l’attenzione sulla problematica ospedaliera!” ha concluso Rubano.