Benevento, uomo morto in centro storico: disposta l’autopsia

Benevento, uomo morto in centro storico: disposta l’autopsia

BeneventoCronaca

E’ un uomo di 51 anni, originario di Sorrento, la persona deceduta l’altra sera nei pressi dell’Arco del Sacramento a Benevento.

Il 51enne, nel Sannio per lavoro, è stato trovato riverso a terra e privo di vita nel tardo pomeriggio di giovedì. Ad accorgersi dell’uomo a terra e a far scattare l’allarme sono stati alcuni passanti.

Purtroppo, i sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Una vera e propria tragedia, della quale vanno ancora chiariti i contorni: la strada più percorribile è sembrata, e appare ancora adesso, quella di un malore improvviso. Per alcune ore, però, si è pensato anche ad altri scenari: il ritrovamento, in prossimità del corpo dell’uomo, di alcuni bossoli, hanno fatto aprire anche ad ipotesi diverse dal malore.

Scenari che, però, già da un primo esame autoptico, che ha evidenziato la mancanza di fori sul corpo della vittima, così come dall’analisi dei proiettili, alla luce della quale è emerso che erano stati esplosi giorni prima, sono ritornati sullo sfondo, reindirizzando le indagini nuovamente e con decisione verso l’ipotesi di una morte per cause naturali.

Ad ogni modo, sarà l’autopsia, di cui è stato incaricato il medico legale Emilio D’Oro, a chiarire le cause del decesso del 51enne napoletano.

Tragedia a Benevento, uomo muore in strada nei pressi dell’Arco del Sacramento

Tragedia a Benevento, uomo muore in strada nei pressi dell’Arco del Sacramento

BeneventoCronaca

Sarebbe stato un malore a stroncare la vita dell’uomo deceduto a Benevento, nei pressi dell’Arco del Sacramento.

Stando a una primissima ricostruzione, l’uomo si sarebbe sentito male a causa di un malore improvviso.

Purtroppo, l’intervento dei sanitari del 118, allertati da alcuni passanti, non è stato sufficiente per salvare la vita all’uomo.