Vicenza, ufficiale il nuovo allenatore

Vicenza, ufficiale il nuovo allenatore

Calcio

E’ Francesco Baldini, Baldini, classe ’74, ex difensore di Juventus, Lucchese, Napoli, Perugia, Genoa, e Reggina, il nuovo tecnico del Vicenza. L’ex allenatore, tra le altre, del Trapani succede a Christian Brocchi, esonerato dopo il ko subito al Vigorito contro il Benevento. A Baldini, dunque, è stata affidata la mission salvezza dalla società veneta.

Un avvicendamento in panchina di cui ha parlato anche il direttore sportivo del LaneRossi, Federico Balzaretti: “Ringraziamo sentitamente Brocchi e il suo staff per l’impegno profuso. Abbiamo preso questa decisione dopo un’analisi e contestualmente alla possibilità di prendere un allenatore su cui c’era già la nostra attenzione. Prima di queste ultime tre prestazioni non c’erano i presupposti per cambiare l’allenatore, ma poi la situazione che si è venuta a creare nelle ultime ore ha portato a questa scelta. – conclude Balzaretti come riporta Biancorossi.net – Sono convinto di questa scelta e che il mister possa darci una mano per raggiungere la salvezza. Le partite che mancano devono essere sei, non quattro, e voglio che questo messaggio sia chiaro”.

Il Vicenza non ci sta e protesta: “Attoniti per quanto avvenuto nei minuti finali della gara con il Benevento”

Il Vicenza non ci sta e protesta: “Attoniti per quanto avvenuto nei minuti finali della gara con il Benevento”

BeneventoCalcio

Il gol di Barba, giunto nei secondi finali del match del Romeo Menti, è costata la sconfitta al Vicenza di Brocchi, bravo fino a quel momento a recuperare il doppio svantaggio. Proprio il gol vittoria siglato dal difensore romano del Benevento è stato oggetto di molte polemiche da parte della società veneta che è ritornata sul tema con un apposito comunicato. Il Lanerossi lamenta la circostanza che la rete sia stata siglata a tempo scaduto. Questo il testo integrale della nota:

La società LR Vicenza si dichiara attonita per quanto avvenuto nei minuti finali della gara di ieri sera contro il Benevento, valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie BKT.

Il gol del 2-3 di Barba è avvenuto infatti a tempo abbondantemente scaduto, come evidenziato non solo dalla società biancorossa nel post partita, bensì anche da tutti i media.
La stessa punizione, azione che precede e genera il successivo calcio d’angolo dal quale è scaturita la rete, si verifica già a recupero terminato. Vi sono quindi ben due interruzioni del gioco, con due calci da fermo lasciati battere dalla direzione arbitrale del Sig. Valeri oltre il recupero assegnato dallo stesso.
Il fatto non appartiene alla sfera soggettiva delle decisioni arbitrali, ma è un dato oggettivo, verificabile e incontrovertibile. Senza soffermarsi sul netto fallo subito da un nostro giocatore e non ravvisato da parte dell’arbitro, prima degli avvenimenti sovra descritti. E sono solo gli ultimi di una serie di episodi penalizzanti che dall’inizio del torneo hanno ulteriormente influito sui risultati della squadra.

Il Club si attende che quando accaduto sia oggetto di profonda analisi da parte degli organi competenti, in segno di rispetto e di attenzione che la storia, il territorio e la proprietà che rappresenta, impongono”.

Serie B, Federico Balzaretti nuovo direttore sportivo: ecco il comunicato del club

Serie B, Federico Balzaretti nuovo direttore sportivo: ecco il comunicato del club

Calcio

Federico Balzaretti, ex calciatore, tra le altre, di Palermo e Roma, e inviato DAZN, è il nuovo direttore sportivo del Vicenza.

Il club biancorosso, dopo aver terminato i rapporti con l’ormai ex ds Giuseppe Magalini, ha ufficializzato l’ingaggio dell’ex terzino.

La società ha dunque diramato, sui propri canali social, il seguente comunicato:

La società LR Vicenza comunica che il sig. Federico Balzaretti ha sottoscritto un accordo biennale con il club biancorosso nel ruolo di Direttore Sportivo, a partire dalla data odierna.

Balzaretti, classe 1981, nella carriera da giocatore ha vestito le maglie di Roma, Palermo, Fiorentina, Juventus, Torino, Siena e Varese registrando 221 presenze in Serie A, 130 in Serie B e 44 in Serie C e 16 in Nazionale, conquistando l’argento agli Europei 2012.

Dal 2015 al 2019 ha ricoperto un ruolo dirigenziale nell’area sportiva dell’AS Roma, come responsabile dei giocatori in prestito, e nella stagione 2017/2018 come vice direttore sportivo, operando nel mercato italiano ed internazionale a fianco del ds Monchi.

A Federico Balzaretti il benvenuto nella famiglia biancorossa e i migliori auguri per questa nuova avventura.

Il Direttore Sportivo verrà presentato in conferenza stampa domani, mercoledì 3 novembre alle ore 11, presso lo stadio Romeo Menti“.