Il salone del beneventano Francesco Bruglieri inserito nella guida “I migliori Parrucchieri d’Italia” da Top Hair Stylists

Il salone del beneventano Francesco Bruglieri inserito nella guida “I migliori Parrucchieri d’Italia” da Top Hair Stylists

AttualitàBenevento Città

Torniamo a parlarvi di Francesco Bruglieri, titolare del famoso e frequentatissimo salone per parrucchieri sito in piazza Roma a Benevento.

Francesco, figlio d’arte che ha ereditato il salone dal papà Enzo, come vi abbiamo già raccontato è tra i maggiori esperti di Balayage d’Italia, una tecnica di colorazione dei capelli che permette di avere un look naturale, come “baciato dal sole”. Il Balayage aiuta a creare le schiariture che di solito regala il sole in estate.

Tantissime le donne, anche famose, che affidano alle sue mani (e alle sue forbici) i propri capelli: è il caso, solo per fare qualche esempio, della cantante toscana Giovanna (al secolo Giovanna Nocetti), oppure dell’attrice Giulia Elettra Gorietti, moglie dell’ex calciatore del Benevento, Pietro Iemmello.

Allora Francesco, ci risentiamo dopo qualche mese. Sappiamo che hai una bella novità da raccontarci: il tuo salone è stato inserito nella guida “I migliori Parrucchieri d’Italia” da Top Hair Stylists? “Sì, vero. Sono onorato di essere stato scelto da una guida di settore così importante e prestigiosa”.

Immaginiamo sia una grande soddisfazione per te, un giusto premio per la dedizione e la professionalità che metti nel tuo lavoro quotidianamente. “Tantissima soddisfazione, soprattutto perché rappresenta un riconoscimento della qualità del mio lavoro, cui come sapete mi dedico con passione e professionalità da sempre praticamente”.

D’altronde non è da tutti essere inseriti in una guida così importante, è sinonimo di qualità e di professionalità. Infatti il tuo è tra i pochissimi saloni campani presenti nella guida. E’ proprio così, il mio è tra i pochi saloni campani selezionati da Top Hair Stylists. Si tratta, in pratica, di una certificazione di qualità. Difatti, è venuta proprio una responsabile della guida nel mio salone per verificare sul posto l’arredamento del salone, per conoscere la mia persona e la mia professionalità, il tipo di clientela. In pratica, il mio salone è stato segnalato a Top Hair Stylists tra “I migliori Parrucchieri d’Italia” e loro, essendo una guida seria, hanno voluto accertare sul posto, con una sorta di intervista, se il mio salone effettivamente avesse i requisiti previsti e rispondesse ai loro standard di qualità. Per me è una grande soddisfazione sapere che qualcuno, probabilmente una cliente o un esperto del settore, mi abbia segnalato a questa guida e lo è ancor di più aver ricevuto da loro un riconoscimento simile.

Francesco, quando siamo stati da te qualche giorno fa abbiamo avuto modo di vederti all’opera mentre stavi eseguendo un Balayage. Ricordando che sei uno dei massimi esperti di questa tecnica, ci puoi spiegare nel dettaglio in cosa consiste? Significa spennellare ed è una tecnica che permette di decolorare alcune zone della testa ed avere un effetto naturale come “baciato dal sole”. A differenza dei classici colpi di sole o delle mèches, ad esempio, non necessita di cartine e non dà ricrescita“.

E’ sempre il caso di sottolineare come sia assolutamente necessario evitare confusioni attorno a questa tecnica, onde ritrovarsi con un risultato indesiderato e posticcio. Come si fa a riconoscere un vero Balayage? Con il Balayage la radice è più sfumata e da questo si riesce anche a cogliere la differenza tra il Balayage e le altre tecniche“.

N.B. Nelle immagini di seguito, si può notare il prima e il dopo in un caso di esecuzione della tecnica del Balayage ad opera di Francesco Bruglieri.

Il Balayage a Benevento ha un nome e un cognome: Francesco Bruglieri

Il Balayage a Benevento ha un nome e un cognome: Francesco Bruglieri

Sidebar intervista

La storia che stiamo per raccontarvi è la storia di una eccellenza sannita: siamo nel campo di salute e bellezza, di cura della persona, di acconciature e quando parliamo di tutto ciò, a Benevento, parliamo di Francesco Bruglieri, titolare dello storico salone di parrucchiere per donna sito in piazza Roma, ereditato dal papà Enzo.

Francesco Bruglieri, beneventano doc, è tra i maggiori esperti di Balayage d’Italia, una tecnica di colorazione dei capelli che permette di avere un look naturale, come “baciato dal sole”. Il Balayage aiuta a creare le schiariture che di solito regala il sole in estate.

Tantissime le donne che si mettono nelle sue mani per ottenere la giusta colorazione: molte arrivando anche da fuori Benevento; altre si affidano a lui anche per recuperare situazioni rese difficili dopo un taglio sbagliato da un altro collega, come nel caso della modella Fatima Sarnicola (vedi foto).

Potremmo definirlo il parrucchiere dei Vip, Francesco: sono tante le donne famose che hanno messo nelle sue sapienti mani i loro capelli. Modelle, attrici, cantanti che si sono affidate alla sua esperienza e alla sua competenza per prepararsi al meglio per un evento, una sfilata. Come nel caso della cantante toscana Giovanna (al secolo Giovanna Nocetti), oppure dell’attrice Giulia Elettra Gorietti, moglie dell’ex calciatore del Benevento, Pietro Iemmello. Insomma quando si vuol andare sul sicuro, tutte si affidano a Francesco Bruglieri: una garanzia per la cura dei capelli.

Francesco, tu che sei uno specialista della tecnica del Balayage, ci puoi spiegare bene in cosa consiste e in cosa si differenzia rispetto alle altre colorazioni? Significa spennellare ed è una tecnica che permette di decolorare alcune zone della testa ed avere un effetto naturale come “baciato dal sole”. A differenza dei classici colpi di sole o delle mèches, ad esempio, non necessita di cartine e non dà ricrescita“.

C’è, appunto, il rischio di creare confusione intorno a questa tecnica? Un consiglio per riconoscere un vero Balayage da uno, come dire, posticcio?Con il Balayage la radice è più sfumata e da questo si riesce anche a cogliere la differenza tra il Balayage e le altre tecniche“.

Immagino che parliamo di una tecnica che richiede di essere sempre aggiornati, giusto?Assolutamente sì, difatti io spesso vado a Parigi per perfezionare sempre più e aggiornare sia la tecnica del Balayage che del taglio“.