Benevento 5, Roberto Carabellese è un nuovo giocatore giallorosso

Benevento 5, Roberto Carabellese è un nuovo giocatore giallorosso

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 è lieto di annunciare che Roberto Carabellese è un nuovo giocatore giallorosso.

Bergamasco, classe ’93, può essere impiegato da centrale o da laterale. Comincia il suo percorso a rimbalzo controllato nel 2015 nella squadra della sua città, restando in Cadetteria fino al 2017 quando si lega al Milano in serie A. Di nuovo B con il Saints Pagnano e annessa promozione: seguono due annate in A2 fino al 2021, a cui segue il trasferimento in Inghilterra. In terra britannica gioca in prima divisione con la maglia del Manchester. L’anno dopo riabbraccia la compagine lombarda con cui disputa nuovamente l’A2 fino alla categoria élite di quest’ultima stagione.

“Sono molto felice di aver accettato questa chiamata e non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi al PalaTedeschi con i miei compagni – dice. – Indubbiamente la voglia di tornare in A dopo tempo ha fatto la differenza, come quella con cui il club sannita mi ha cercato facendomi sentire importante. Inoltre sono molto curioso di lavorare con mister Centonze e il suo staff al fine di toglierci quante più soddisfazioni possibili”.

“Aspettative? Sono quelle di lottare in ogni partita per dimostrare di valere la categoria, sarà una competizione diversa rispetto a quella che il Benevento ha disputato l’anno scorso ma conto sull’entusiasmo della promozione”.

VIDEO – Benevento5, inizia ufficialmente la stagione della Serie A

VIDEO – Benevento5, inizia ufficialmente la stagione della Serie A

Calcio a 5
L’obiettivo, come spiegato ai nostri microfoni dalla dirigenza sannita, è quello di mantenere la categoria. Poi si vedrà…

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della stagione 2024/25, che vede il GG Team Wear Benevento 5 per la prima volta ai nastri di partenza del campionato di Serie A futsal, sono stati ufficializzati i nuovi ingressi nell’organigramma societario.

Francesco Di Perna è stato nominato vicepresidente; Paolo Rocco è il nuovo dirigente addetto agli arbitri e ai rapporti federali; Luca Ricciardi, infine, sarà brand ambassador del club. Nel corso della conferenza, inoltre, è stato anche ufficializzato l’accordo con Pastificio Rummo, eccellenza sannita nel mondo, che sarà top sponsor del club.

Alla conferenza, svoltasi presso l’Antum Hotel di Benevento, hanno preso parte il presidente Pellegrino Di Fede, il presidente onorario Mario Ferraro e il direttore generale Antonio Collarile. A portare i saluti il delegato provinciale Coni, l’avvocato Mario Collarile.

Di seguito le interviste realizzate da BeneventoNews24.it.

Benevento 5, rinnovo per Matheus: “Saremo competitivi”

Benevento 5, rinnovo per Matheus: “Saremo competitivi”

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 comunica di aver trovato l’accordo con Matheus Dias Rocha anche per la stagione 2024/2025. L’estremo difensore resterà ancora al PalaTedeschi.

E’ davvero un orgoglio per me difendere i colori del Benevento 5 in serie A, la città merita di vivere questo palcoscenico – le parole di Matheus. – L’annata appena conclusa è stata magnifica perché aver vinto davanti ad un palazzetto pieno per noi giocatori è stato straordinario: abbiamo lottato in ogni gara e abbiamo meritato di vincere il girone.

Prossima stagione? Sarà un Benevento competitivo, ne sono sicuro. Faremo molto bene“.

Benevento 5, firma Yeray. Le sue prime parole in giallorosso: “Darò tutto per questa maglia”

Benevento 5, firma Yeray. Le sue prime parole in giallorosso: “Darò tutto per questa maglia”

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Yeray Hernandez Gutierrez, per tutti Yeray, per la stagione sportiva 2024-25.

Universale classe ’87 basco, di Barakaldo, in patria ha collezionato gettoni con la maglia delle Furie Rosse ed ha giocato con Zierbena, Gran Canaria e Peniscola. Nel 2016 una prima breve parentesi italiana con la Cogianco, nuovamente il Gran Canaria e nel 2017-18 l’approdo al Pescara. Un’esperienza triennale con La Valletta, dove con la compagine maltese disputa la Champions. Nel 2021-22 passa all’Otxartabe e nel dicembre successivo torna nel Belpaese sposando il progetto della Fortitudo Pomezia in A2, vincendo la coppa di categoria e raggiungendo la massima serie. L’anno successivo compie lo stesso iter con l’Ecocity Genzano, mentre in questa stagione appena conclusasi sfiora i playoff scudetto di A ancora una volta con i colori del club caro al patron Bizzaglia.

Qui il progetto è serio ed è il motivo principale che mi ha spinto ad accettare la proposta giallorossa – le prime parole dello spagnolo. – Ne avevo già parlato con Lolo, c’è la voglia di continuare a scrivere pagine di storia con tranquillità e fiducia collettiva. Punteremo alla salvezza, poi vediamo quanto di buono in più arriverà: sarebbe un sogno fare già i playoff. Una promessa al pubblico? Darò tutto per questa maglia, li aspetto perché il PalaTedeschi dovrà essere un inferno”.

Un elemento d’esperienza, fisicità e duttilità – la soddisfazione del diggì Collarile. – Si tratta del primo acquisto, puntelleremo la rosa con ulteriori innesti necessari a raggiungere il nostro scopo: vogliamo mantenere la categoria”.

Benevento 5, Pietro Graziano nuovo preparatore dei portieri

Benevento 5, Pietro Graziano nuovo preparatore dei portieri

Calcio a 5
“Felice di entrare a far parte di una grande famiglia”.

Il GG Team Wear Benevento 5 è lieto di comunicare che Pietro Graziano ricoprirà l’incarico di preparatore dei portieri nella stagione sportiva 2024-25. La sua carriera comincia sui campi: si aggiudica i playoff di D con l’Edil Marcianise nel 1999, l’anno successivo vince la C con il Real Marcianise e due anni più tardi con lo stesso club ottiene la coppa e la promozione cadetta. Successivamente si divide tra Casagiove, C2, e Gladiator, C1, e nel 2005-06 trionfa nuovamente nella massima competizione regionale. Nel 2006-07 ancora Real Marcianise e nuovamente la firma sull’accesso alla C1, che disputerà.

Nel 2009 inizia il percorso da preparatore: Gladiator, Sant’Erasmo, Marcianise C5, Marian, Rey Futsal, prima dell’emergenza sanitaria ricopre l’incarico al Parete. Nel 2020/21 con l’Ap festeggia l’A2 ed i suoi risultati gli valgono la chiamata al Torneo delle Regioni con l’Under 17 in cui la Rappresentativa sale sul tetto d’Italia. Si divide, poi, tra Casagiove e Marcianise Futsal Academy e coi granata arriva la soddisfazione della Final Four scudetto per la categoria U17.

“Sono molto felice di entrare a far parte del progetto Benevento – le sue parole – e ringrazio la dirigenza per la fiducia e la stima dimostrata nei miei confronti. Questa è una grande famiglia: avrò nuovamente il piacere di lavorare con mister Centonze, il suo staff, e qualche calcettista che ho incrociato all’Ap. Colgo l’occasione per ringraziare il tecnico e la dirigenza per questa possibilità. Si tratta di una splendida occasione, ho fatto sacrifici per giungere fin qui e per i portieri giallorossi metterò a disposizione tutta la mia esperienza, professionalità e competenza. Ci impegneremo al massimo, come richiede il palcoscenico della A”.

Il Benevento 5 si affida anche in Serie A al dottor Carmelo Orlando

Il Benevento 5 si affida anche in Serie A al dottor Carmelo Orlando

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 comunica che è stato trovato l’accordo con il dott. Carmelo Orlando: resterà lui il fisioterapista anche la prossima stagione in Serie A. 

“Non potevo non continuare la mia avventura al PalaTedeschi – le parole di Carmelo Orlando – ho visto crescere la società anno dopo anno: sono davvero orgoglioso di questo percorso, sono arrivato al Benevento al suo primo anno in B. Vincere non è mai facile ma il lavoro ripaga sempre”. 

“Prossima annata? Abbiamo un roster già formato da giocatori esperti che conoscono bene la massima serie, con dei buoni innesti venderemo cara la pelle”, conclude Orlando.

Benevento 5, Lorenzo Guerra confermato: “Voglio dare il mio contributo in Serie A”

Benevento 5, Lorenzo Guerra confermato: “Voglio dare il mio contributo in Serie A”

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 comunica di aver trovato l’accordo con Lorenzo Guerra anche per la stagione 2024/2025. Il numero venti giallorosso, autore di otto reti stagionali tra campionato e Coppa, resterà al PalaTedeschi per il secondo anno consecutivo. 

Sono molto felice di aver rinnovato con il Benevento, ringrazio il dg Collarile e tutta la società per aver creduto in me, dando la giusta continuità al mio percorso di crescita iniziato l’anno scorso – le parole di Guerra.- Sono maturato, infatti, sotto vari aspetti rispetto ad un anno fa e spero di continuare a dare il mio contributo a questa squadra“.

La scorsa annata? Ricordo con molto piacere la doppietta a Regalbuto in un campo difficile ed in un momento molto delicato della stagione che ci ha proiettato poi alla vittoria finale. La prossima stagione daremo filo da torcere a chiunque, soprattutto al PalaTedeschi. Poi la classifica verrà da sé“.

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 comunica di aver trovato l’accordo con Vincenzo Milucci anche per la stagione 2024/2025. Il numero dieci giallorosso, autore di quattordici reti stagionali tra campionato e Coppa, resterà al PalaTedeschi per la terza annata consecutiva.

“Restare a Benevento era la mia priorità perché si è creato un grande rapporto con il club e tutto l’ambiente – le parole di Milucci.- Sono davvero felice di poter disputare la serie A con questa maglia, conquistata con grande impegno e sacrificio”.

“Quale gol ricordo con più affetto? Quello con la Lazio a quattordici secondi dalla fine, ma anche il gol contro il Melilli davanti ad un PalaTedeschi pieno.

La prossima stagione sarà molto più complicata, ma ci faremo trovare pronti per raggiungere i nostri obiettivi”.

Nasce il Benevento5 B: la formazione giallorossa parteciperà al campionato regionale di Serie D

Nasce il Benevento5 B: la formazione giallorossa parteciperà al campionato regionale di Serie D

Calcio a 5

Il Benevento 5 vola verso l’apice del futsal italiano ma contemporaneamente non dimentica le proprie origini ed il proprio territorio. L’obiettivo resta sempre quello di sviluppare le proprie fondamenta, la cantera giallorossa, e mantenere il contatto con ciò che vi è limitrofo. In questo senso il sodalizio sannita nella stagione 2024-25 iscriverà una propria formazione al campionato regionale di serie D, la cui guida sarà affidata al tecnico Cosimo Sorice.

Fattivamente ed operativamente la messa in pratica del progetto sarà affidata a Giacomo Impronta e Cosimo Di Dio. “L’idea balenava nelle nostre teste da tempo, con il dg Collarile vi è un’amicizia di lunga data – così Impronta. – Mi ha chiesto di dare una mano e metterò al servizio la mia esperienza: ci proveremo insieme guardando agli aspetti costruttivi e puntando ad essere serbatoio per la prima squadra con coloro che saranno tagliati fuori dalle competizioni Under 19 per questioni anagrafiche. La scelta di mister Sorice in questo senso è quella giusta”.

“Daremo spazio a questi ragazzi – Cosimo Di Dio sulla stessa lunghezza d’onda. – Il fine è quello di dare loro continuità in modo che possano in futuro essere anche pronti per la prima squadra. Chiaramente serviranno le giuste chiocce che dovranno tracciare il percorso sulla base dei valori che caratterizzano questo club”.

Benevento 5, De Crescenzo ancora in giallorosso: “Qui mi sento a casa”

Benevento 5, De Crescenzo ancora in giallorosso: “Qui mi sento a casa”

Calcio a 5

Il GG Team Wear Benevento 5 comunica di aver trovato l’accordo con Davide De Crescenzo anche per la stagione 2024/2025. Il numero sei giallorosso, autore di quindici reti nell’annata appena conclusa, resta quindi al PalaTedeschi pure nella massima serie.

“Felicissimo di questo rinnovo – esordisce De Crescenzo.- Qui a Benevento mi sento a casa, ho conosciuto persone fantastiche. E’ stata una stagione magnifica dove nessuno si aspettava un finale del genere, abbiamo realizzato qualcosa di veramente importante. E sono davvero felice per la società e per la città che meritano ampiamente questo palcoscenico”.

“Sappiamo che la prossima annata sarà complicata – conclude il numero sei – ma ci faremo trovare pronti. Personalmente devo ringraziare il club e il mister per aver creduto in me ancora una volta e darmi la possibilità di misurarmi di nuovo con la serie A”.