Vicenza, Giacomelli: “A Benevento per fare punti”

Vicenza, Giacomelli: “A Benevento per fare punti”

Benevento CalcioCalcio
“Siamo là e dobbiamo fare tutto per salvare il Vicenza”, ha sottolineato un agguerrito Stefano Giacomelli in vista del match di domenica contro il Benevento.

“Siamo tutti delusi, dovevamo vincere a tutti i costi e non ci siamo riusciti. Mancano cinque partite: dobbiamo farci un esame di coscienza”, basterebbero queste poche parole di Stefano Giacomelli, ,esterno del Vicenza, per far capire con quali motivazioni arriverà nel Sannio la formazione guidata da Brocchi.

“Bisogna migliorare negli errori che abbiamo fatto, siamo là e dobbiamo fare tutto per salvare il Vicenza – prosegue Giacomelli-. Da domani si riparte per queste partite che possono cambiarci la stagione. La Curva? È normale, credo, fa parte del calcio. Se vincevamo erano dalla nostra parte, purtroppo quando non si vince e la classifica è questa ci sta prendere le critiche. Oggi credo non sia mancato l’atteggiamento: sono un’ottima squadra sul piano del palleggio, rispetto a Brescia è stata un’altra storia. Se fosse così facile vincere… Purtroppo il gol preso a fine primo tempo ci ha tagliato le gambe. Poi si poteva far meglio, e ci siamo presi le nostre responsabilità. A fine partita non abbiamo parlato, ci siamo solo detti che si poteva e si doveva fare meglio”.

“Ogni partita è una partita a sé: si può vincere e perdere contro qualsiasi squadra, serve affrontare ogni partita al massimo. Il rammarico oggi è essere passati in vantaggio e non aver reagito dopo l’1-1, che ci ha tagliato le gambe. Vengo a parlare perché sono il capitano, ma parlo a nome di tutti quando dico che non c’è un giocatore che non ci crede”, ha proseguito l’attaccante.

“A Benevento andiamo con la convinzione di poter fare i tre punti. L’assist per Diaw? Se avessimo fatto il 2-0 sarebbe stata tanta roba, lì poi abbiamo preso l’1-1 e tutto è diventato più difficile. I discorsi se li porta via il vento, l’incazzatura di stasera servirà Domenica per affrontare una squadra forte”, ha concluso Giacomelli.

Designato l’arbitro di Benevento-Vicenza

Designato l’arbitro di Benevento-Vicenza

Benevento CalcioCalcio

La gara Benevento-Vicenza, valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie BKT, in programma domenica 10 aprile p.v., ore 14.30, presso lo stadio “Ciro Vigorito”, sarà diretta da Lorenzo Maggioni di Lecco. Assistenti designati Sergio Ranghetti di Chiari e Mauro Vivenzi di Brescia. Quarto Ufficiale Francesco Carrione di Castellammare. Var e Avar Luca Zufferli di Udine e Edoardo Raspollini di Livorno.