Perdita condotta Biferno: notte senz’acqua per Benevento

Perdita condotta Biferno: notte senz’acqua per Benevento

AttualitàBenevento Città
Gesesa spiega che “i lavori verranno effettuati questa notte a decorrere dalle ore 01.00, con l’impegno di fare tutto il possibile, salvo imprevisti, per ripristinare e riaprire la condotta entro le ore 06.00 di domattina”.

GESESA avvisa che la Regione Campania ha appena comunicato una perdita sulla condotta DN 500 Torano Biferno all’altezza della zona di Pezzapiana, pertanto è necessario un intervento dei loro tecnici per la riparazione. Per arrecare il minor disagio possibile alla Città di Benevento, i lavori verranno effettuati questa notte a decorrere dalle ore 01.00 con l’impegno di fare tutto il possibile, salvo imprevisti, per ripristinare e riaprire la condotta entro le ore 06.00 di domattina. Le zone interessate dalle chiusure, in aggiunta a quelle già programmate di Rione Libertà e via Firenze, saranno:

DISTRETTO PONTICELLI(a partire dalle ore 00.00): Zona di Capodimonte IACP e intero quartiere (via dei Dauni, Via Nicola Ciletti, Via Liborio Pizzella, Via Filippo Palizzi, Via Nicola Boraglia, via Antonio Navarra, via Carlo Labruzzi, via Cesare Beccaria, via Raffele Viviani, via Croce Rossa, via Cupa del Gesù, parte di via Città Spettacolo, via San Giuseppe Moscati). Contrade Coluonni, Fontana Margiacca e Saglieta.

ZONA ALTA: Via Pacevecchia, Via Raffaele Delcogliano, Via Luigi Intorcia, Via Antonio Lepore, Viale Aldo Moro, Via Roberto Ruffilli, Via Saverio De Dominicis, Via Mario Cirillo, Via Angelo Mazzoni, Via Giovanni Perlingieri, Via Cristoforo Ricci, Via Gaetano Donizetti, Via Albert Enistein, Via Enrico Fermi, Via Fratelli Rosselli, Via Antonio Vivaldi, Via Ignazio Silone, Via Antonio Gramsci, Via Ernesto De Martino, Via Onofrio Fragnito, Via Eduardo De Filippo, Via Pietro Mascagni, Via Gioacchino Rossini, Viale Guido Dorso, Via Giuseppe Marotta, Via Carlo Levi, Via Corrado Alvaro, Via Vincenzo Bellini, Via Francesco Iovine, Via Enrico De Nicola, Via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, Via Luigi Einaudi, Via Pasquale Martignetti, Via Antonio Segni, Contrada Ponte delle Tavole, Via Monteguardia, Via Antonio Cifaldi, Via Chiodo, Via Alessandro Manzoni, Via Francesco Petrarca, Contrada San Liberatore, Via Almerico Meomartini, Via Luigi Ferrannini, Via Fratelli Addabbo, Via Marco da Benevento, Via Biagio Cusano, Via Filippo Maria Guidi, Via Francesco Altini, Via Leandro Galganetti, Via Andrea Mazzarella, Via Pietro Nenni, Via Tommaso Bucciano, Via Giuseppe Castellano, Via Cupa dell’Angelo, Via Iacopo da Benevento, Via Patrizia Mascellaro, Via Giovanni Pascoli, Via Enzo Marmorale, Contrada Cretarossa, Via Vittorio Bachelet, Viale Alfredo Paolella, Via dell’Esperanto, Viale Mario Rotili, Via Massimiliano Kolbe, Via Alfredo Carlo Goldoni, Piazzale Giosuè Carducci, Via Gabriele d’Annunzio, Via Luigi Pirandello, Via Mario Vetrone, Via Francesco Flora, Via Carlo da Tocco, Via Raffaele de Caro (lato destro), Via Giovan Battista Piranesi, Via Giuseppe Piermarini, Via Luigi Vanvitelli, Via Salvator Rosa, Via Francesco Solimena, Via Luca Giordano, Via Nicola Giustiniani, Via Gioacchino Toma, Viale Antonio Mellusi (fino ad incrocio con Via Raffaele de Caro), Viale Atlantici, Via S. Giovanni Battista della Salle, Via Domenico Scarlatti, Via dei Bersaglieri, Via Perinetto da Benevento, Via Martiri d’Ungheria, Via Cappuccini, Via Torretta, Via Michele Foschini, Via Filippo Raguzzini, Via Clementina Perone, Via Tonina Ferrelli.

Per i distretti via Avellino e piazza Castello: Via Avellino, Via Filippo Serino, Via Fontanelle, Via Giuseppe Saragat, Via Raffaele Mainella, Via Benito Rossi, Via Madonna della Pietà, Rampa San Barbato, Via delle Puglie (da incrocio Via Avellino ad incrocio Rampa San Barbato), Via del Sole, Piazza Castello, Via IV Novembre, Piazza IV Novembre, Corso Giuseppe Garibaldi (da Piazza IV Novembre ad incrocio Via B. Camerario), Via Giuseppe Verdi, Via Pasquale de Julius, Via Cardinal di Rende, Via Umberto I, Via Borgia, Via Annunziata, Rampa Annunziata, Vico Arechi, Vico Archimede, Viale dei Rettori (da incrocio Via Perasso ad incrocio Via Pertini), Via Giovan Battista Perasso, Piazza Risorgimento, Via Nicola da Monteforte, Via XXIV Maggio, Viale Antonio Mellusi, Via Tonina Ferrelli, Via Raffaele De Caro, Via Cupa Ponticelli, Via Pietro Collevaccino, Via Guglielmo di Tocco, Via Michelangelo Schipa e Via Sandro Pertini.

GESESA si scusa per gli eventuali disagi arrecati e garantisce, come sempre, il massimo impegno per la risoluzione di tutti i problemi che si dovessero presentare e per garantire la più efficiente erogazione della risorsa idrica. Si rappresenta inoltre che gli orari indicati sono quelli di effettiva chiusura ed apertura al serbatoio “Gesuiti”. E’ evidente, pertanto, che per le singole utenze gli effetti della sospensione e della successiva erogazione della fornitura risentiranno dei tempi necessari per lo svuotamento ed il successivo riempimento delle condotte. Ricordiamo che per segnalare Emergenze e/o Guasti è sempre attivo il numero verde Gratuito da cellulare e rete fissa 800 51 17 17 e che è possibile segnalare disservizi anche attraverso l’App MyGesesa.

Gesesa, possibili fenomeni di torbidità transitori legati alla realizzazione dell’Alta Velocità

Gesesa, possibili fenomeni di torbidità transitori legati alla realizzazione dell’Alta Velocità

AttualitàProvincia

GESESA comunica che nell’ambito dei lavori per la realizzazione della tratta ferroviaria dell’alta velocità, e in particolare con riferimento ai lavori finalizzati alla risoluzione delle interferenze con l’acquedotto regionale del Biferno, è in corso, da parte della società esecutrice dei lavori, la messa in esercizio delle nuove condotte di collegamento realizzate nell’ultimo intervento.

Per queste ragioni si stanno verificando, come potrebbero continuare a verificarsi nei prossimi giorni, fenomeni di torbidità transitori legati a tale attività di messa in esercizio dei tratti di condotta nuovi.

Ricordiamo che per segnalare Emergenze e Guasti è sempre attivo il numero verde gratuito sia da telefono fisso 800 51 17 17.