Asd Calvi, Gerardo De Ioanni è il nuovo addetto stampa

Asd Calvi, Gerardo De Ioanni è il nuovo addetto stampa

Calcio

L’asd Calvi è lieta di annunciare la nomina del dott. Gerardo De Ioanni come nuovo addetto stampa e responsabile della comunicazione. 

De Ioanni, laureato in Giurisprudenza, lavora da anni nel campo della comunicazione, essendo, tra le altre cose, anche direttore di un giornale online locale. 

L’asd Calvi augura a De Ioanni un caloroso benvenuto e un buon lavoro nella sua nuova posizione. 

“Sono contento – dichiara il presidente Emilio Fedele – di poter dare il benvenuto nella famiglia del Calvi a Gerardo De Ioanni. Gerardo, oltre che essere un amico di vecchia data, è un professionista serio e di valore. Per questo siamo soddisfatti di iniziare questa collaborazione e siamo certi che rappresenterà un valore aggiunto per la nostra società”. 

“Ringrazio il presidente Fedele, cui mi lega un rapporto di stima e amicizia, e la società per la fiducia e non posso dire altro di essere contento di iniziare quest’avventura con il Calvi. Conoscendo molti di loro, tra dirigenti, staff tecnico e squadra, sono certo che sarà una grande stagione”, afferma De Ioanni. 

VIDEO – Calcio. San Giorgio promosso in Seconda Categoria, festa promozione in Villa Serenitas

VIDEO – Calcio. San Giorgio promosso in Seconda Categoria, festa promozione in Villa Serenitas

Calcio

E’ passato poco più di un mese dalla vittoria contro il Limatola, nella finale play-off del girone A di Terza Categoria, valsa la promozione in Seconda al Football Club San Giorgio.

L’emozione e la gioia per il primo successo targato dalla nuova società, guidata dal presidente Gerardo Campana, però non si è affievolita. Anzi.

Ieri, Villa Serenitas ha fatto da scenario per la festa promozione della formazione sangiorgese di mister Giacomo Francesca, per il quale nelle ultime ore è arrivato l’annuncio ufficiale della conferma in panchina anche per la prossima stagione.

Una festa – dicevamo – a cui hanno preso parte i rappresentanti dell’Amministrazione comunale capitana dal sindaco Angelo Ciampi, la società e lo staff tecnico ma anche diversi tifosi e cittadini che hanno affollato l’area di viale Aldo Moro.

Ascoltiamo di seguito le dichiarazioni del primo cittadino, Angelo Ciampi, del presidente Gerardo Campana e di mister Giacomo Francesca ai microfoni di BeneventoNews24.it.

San Giorgio – Luzzano 3-1: Iarrobino e Saviano regalano la vittoria ai gold-black

San Giorgio – Luzzano 3-1: Iarrobino e Saviano regalano la vittoria ai gold-black

Calcio

Riprende la corsa del Football Club San Giorgio che, nel 17esimo turno del campionato di Terza categoria Girone A, ha la meglio del Club Amici di Luzzano per 3-1.

Ad aprire le marcature, al Chiavelli di San Giorgio, è Gennaro Iarrobino che all’11’ del primo tempo conclude al meglio un’azione orchestrata da Saviano: l’undici di Francesca raccoglie un crosso proveniente dalla corsia mancina, copre bene la palla facendosi leva sul difensore avversario, si gira e in allungo colpisce in maniera letale il portiere ospite.

Al 18′ arriva la risposta del Luzzano con Tirino che, però, solo davanti a Bernardo cicca clamorosamente la sfera. Due giri di orologio più tardi, la formazione di mister Francesca trova il raddoppio: questa volta è Gianluca Saviano a gonfiare la rete e a portare sul 2-0 i suoi.

Alla mezz’ora altra occasione per i gold-black: avanzata di Porrazzo che all’entrata in area di rigore viene disturbato sul più bello, non riuscendo a concludere a rete. E’ ancora Tirino, il più pericoloso tra le fila del Luzzano, a riprovarci al 35′ ma la sua conclusione è fuori misura e si spegne ai lati della porta difesa da Bernardo. La prima frazione, dunque, si chiude sul 2-0 per i padroni di casa.

Nella ripresa, al 15′, un errore proprio del portiere del San Giorgio regala il gol agli ospiti: la rete porta la firma del suo omonimo in maglia rosa, Bernardo.

Il San Giorgio risponde immediatamente: è ancora Iarrobino, doppietta per lui, a trovare la via della rete. La punta sangiorgese sfrutta al meglio un crosso di Fonzo e riporta a due le lunghezze di vantaggio.

Di lì in poi, il San Giorgio ha altre tre occasioni nitide per allungare ancora, soprattutto con Fonzo, in rovesciata, e Zampetti di testa, che vanno vicinissimi al poker, ma il finale al Chiavelli è di 3-1 per la squadra del presidente Campana.

San Giorgio ora atteso dall’impegno in trasferta in casa dello Sporting Cerreto che, con un gara in più, lo precede in classifica con un vantaggio di 3 punti; al comando della graduatoria vi è di nuovo il Durazzano a 39, sempre con una gara in più rispetto al San Giorgio che è salito con i tre punti di ieri a quota 33.

Eccellenza, la Forza e Coraggio ritrova il sorriso: 3-1 alla Vis Ariano Accadia

Eccellenza, la Forza e Coraggio ritrova il sorriso: 3-1 alla Vis Ariano Accadia

CalcioEccellenza

ECCELLENZA. Inizia nel migliore dei modi il 2022 per la Forza e Coraggio che, dopo la rivoluzione operata nel mercato di gennaio, ritorna alla vittoria in campionato superando per 3-1 la Vis Ariano Accadia, cenerentola del girone.

Finalmente un sorriso per la formazione di Camorani che ci mette 15’ per sbloccare il punteggio. Bella iniziativa di Ricci sul lato sinistro, cross al centro pennellato per la testa di Coquin che, in tuffo, la piazza in fondo al sacco. Una grande rete. Tempo altri 15’ ed è Ricci a incidere il proprio nome sul tabellino dei marcatori: traversone di Rea, stop e tiro e palla in gol. Così si chiude anche la prima frazione di gioco. Nella ripresa la Forza e Coraggio non ha neanche il tempo di controllare la reazione irpina. La squadra di casa, infatti, al 10’ può usufruire di un calcio di rigore per un inutile fallo di Iuliano ai danni di un avversario, messo in posizione defilata e diretto verso la bandierina. Penalty trasformato da Tenneriello. Ma la squadra di Camorani, stavolta, non si fa prendere dal panico. Abbassa la testa e riprende a macinare gioco. Il premio è la rete di uno straripante Ricci che scambia con Coquin e fissa il punteggio sul 3 a 1 finale. Tre punti fondamentali. La situazione resta ancora difficile e la classifica non è ancora delle migliori, ma la vittoria è la giusta benzina per tentare un’incredibile risalita e dimostrare di essere squadra degna del torneo di Eccellenza.

IL TABELLINO:

VIS ARIANO ACCADIA – FORZA E CORAGGIO 3-1Marcatori: 15’ pt Coquin, 30’pt Ricci, 10’ st Tenneriello (rig), 30’ st RicciVIS

ARIANO ACCADIA: Molinari, Gimenez, Grasso A., Grasso C., Silva, Coppola, Esposito, Tenneriello, Capodilupo, Lorusso, Bernardo. A disp. Brasesco, De Maio, Della Paolera, Graziano, Rispoli, Armonio. All. Natale.

FORZA E CORAGGIO: iuliano, Conteh, Martinucci, Rea, Ayari, Scognamiglio, Ricci, De Ieso, Coquin, Asante, Jallow. A disp. Di Sarno, Vecchio, Poziello, Paolella, Di Martino, Tufo, Romagnoli, Pontillo, Fruggiero. All. Camorani.

Arbitro: Francesco Vitalii Diomaiuta della sezione di Salerno

Assistenti: Gerardo Trotta di Nocera Inferiore e Francesco Coiro di Sala Consilina

Seconda Categoria, la Virtus Benevento si impone in casa del We’ll Come United: 4-3 il finale

Seconda Categoria, la Virtus Benevento si impone in casa del We’ll Come United: 4-3 il finale

CalcioSeconda Categoria Girone B

SECONDA CATEGORIA. GIRONE B. Una tripletta di Di Tuccio e un gol di Taddeo permettono alla Virtus Benevento di avere la meglio del We’ll Come United, in una gara combattutissima terminata 4-3 per gli ospiti. Le reti del We’ll Come United portano la firma Di Grazia, doppietta per lui, e Danlad.

Vittoria importante in chiave classifica per la Virtus Benevento che con i tre punti conquistato sul campo del We’ll Come United si allontana decisamente dalla zona calda, salendo a quota 16. Resta fermo a 21, in piena zona play-off, invece il We’ll Come United.

Seconda Categoria, Girone B. Poker del Molinara: Solopaca battuto 4-0

Seconda Categoria, Girone B. Poker del Molinara: Solopaca battuto 4-0

CalcioSeconda Categoria Girone B

SECONDA CATEGORIA. GIRONE B. Tre punti per continuare a sognare per il Molinara che regola con un netto 4-0 il Solopaca in un match senza storia. Protagonisti di giornata Zerillo e Pisano entrambi autori di una doppietta.

Molinara che resta in scia delle due battistrada, Real San Nicola e Sporting Pago Veiano, raggiungendo quota 24 punti, a cinque lunghezze dal primo posto, dunque,

Resta fermo all’ultimo posto, condiviso con il Ceppaloni Intercolline, invece, il Solopaca che in 12 giornate ha racimolato solo 9 punti.

Seconda Categoria, Girone B. Pago Veiano-Airola 5-3: Caruso fa volare lo Sporting

Seconda Categoria, Girone B. Pago Veiano-Airola 5-3: Caruso fa volare lo Sporting

CalcioSeconda Categoria Girone B

SECONDA CATEGORIA. GIRONE B. Risultato pirotecnico quello che matura al “Giuseppe Ospedale” di Pago Veiano tra i padroni di casa dello Sporting e l’Airola: al termine dei 90 minuti di gioco il risultato sorride agli uomini di mister Mercuri, bravi a imporsi per 5-3.

Mattatore di giornata Mario Caruso, autore di una tripletta. A segno, tra le fila dei padroni di casa, anche De Girolamo e Gagliarde. Di D’Onofrio, Ruggiero e Iodice le reti dell’Airola.

Sporting che, dunque, si conferma in vetta alla classifica del girone, insieme al Real San Nicola, a quota 29 punti. Fermo a 10 punti l’Airola, terz’ultimo.