Montesarchio, incidente in via Benevento: si ribalta l’auto di due anziani

Montesarchio, incidente in via Benevento: si ribalta l’auto di due anziani

CronacaDalla Provincia

A Montesarchio in via Benevento, lungo la strada statale Appia, si è verificato un violento scontro tra due auto.

Ad avere la peggio è stata la vettura dove viaggiavano due anziani, che si è ribaltata a seguito dell’incidente finendo in un terreno adiacente alla strada. Le due persone anziane sono state trasportate al Pronto Soccorso dell’ospedale San Pio di Benevento.

Sul posto sono prontamente arrivati il 118, i Carabinieri e la Polizia Locale di Montesarchio che stano ricostruendo le cause dell’accaduto e i Vigili del Fuoco, il cui intervento è stato necessario per estrarre i due anziani dalla macchina.

Chiuso al traffico a seguito dell’incidente, per favorire il recupero delle autovetture, il tratto dell’Appia tra il centro commerciale Liz e la rotonda del Campo Verde.

Foto: Il Caudino

Maria Venditti: “La mia auto data alla fiamme è di nuovo funzionante”

Maria Venditti: “La mia auto data alla fiamme è di nuovo funzionante”

AttualitàDalla Provincia
La proposta del presidente del Consiglio Comunale di Telese: “Realizziamo un servizio di mobilità accessibile in Valle Telesina”.

“Il 9 Giugno 2022 la mia auto veniva data alle fiamme per mano di due non identificati individui, con una svolta nelle indagini che attendiamo ma non è ancora arrivata. 

Ad un atto di tale brutalità e violenza, che ha scosso e offeso – insieme a me – tutta la nostra comunità, non potevo sperare, tuttavia, in una evoluzione più edificante”.

Maria Venditti, presidente del consiglio Comunale di Telese Terme torna su quella vicenda dolorosa ma questa volta con una buona notizia.

“Si sono avvicendate preziose occasioni di incontro, scambio, attenzione sull’accaduto e attraverso queste ho conosciuto Valerio e la realtà di Carofano group – racconta Maria Venditti -. La forza della passione, che sfida l’impossibile, la competenza ed il coraggio e il valore della solidarietà lo hanno portato a proporsi per una missione impossibile: dare nuova vita alla mia auto incendiata. Una operazione dal valore alto, non solo simbolicamente, ma in quanto l’auto monta un allestimento per il trasporto di persone in sedia a rotelle edizione limitata e attualmente fuori produzione.

Ad oggi, a fronte di un importante investimento non solo economico ma di competenze, impegno e dedizione possiamo gioire del risultato e soprattutto immaginare come collettivizzare questo traguardo”.

Dunque, la proposta: “L’intenzione è sollecitare organizzazioni, cooperative, imprese del territorio creando un servizio di mobilità accessibile in Valle Telesina – propone la presidente del consiglio comunale di Telese -. Un servizio che possa favorire lo spostamento sul territorio non necessariamente per motivi sanitari ma che possa coprire una carenza di offerta nel trasporto pubblico/privato accessibile. Dopo il momento del cordoglio è il momento dell’azione collettiva – conclude Maria Venditti -, della proposta e della possibilità. Condivisa e godibile da ognuno”.

Ennesimo incidente sulla Telesina: coinvolti un’auto e un camion, ferito un 69enne

Ennesimo incidente sulla Telesina: coinvolti un’auto e un camion, ferito un 69enne

CronacaProvincia

E’ di un ferito il bilancio del terribile scontro registrato questa mattina lungo la S. S. ‘Telesina’ di Benevento, nelle vicinanze di Ponte. Ad essere coinvolti un’auto e un camion.

Il 69enne alla guida della Citroen C1, infatti, è stato rianimato dai soccorritori del 118 e trasportato d’urgenza all’Ospedale San Pio di Benevento, dove attualmente è in codice rosso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto l’uomo dalle lamiere della vettura, insieme alla polizia stradale e ai carabinieri della Stazione di Paduli, che procederanno ai rilievi del sinistro stradale per ricostruirne l’esatta dinamica.

Non poche le difficoltà per la viabilità: intenso il traffico lungo l’arteria della città, lunghe le code.

Moiano| Un incendio nella notte danneggia un auto e distrugge un furgone

Moiano| Un incendio nella notte danneggia un auto e distrugge un furgone

CronacaProvincia

Notte di paura quella appena trascorsa per i cittadini di Moiano, in particolare per quelli residenti o di passaggio nei pressi di Via San Pietro.

Nella zona appena richiamata è infatti divampato un rovinoso incendio che ha, purtroppo, arrecato danni ad un veicolo parcheggiato nei pressi del rogo, nonchè distrutto un furgone appartenente ad un’impresa edile.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del vicino distaccamento di Bonea ed i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Montesarchio .

Attualmente, sono in corso le indagini per analizzare l’accaduto e verificare le cause che hanno provocato l’incendio.

Solofra| Auto danneggiata con un punteruolo: nei guai un 40enne del posto

Solofra| Auto danneggiata con un punteruolo: nei guai un 40enne del posto

CronacaRegione

A seguito di mirata attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Solofra sono risaliti all’ identificazione dell’uomo ritenuto responsabile, allo stato delle indagini, del danneggiamento dell’autovettura di un dirigente del Comune di Solofra, avvenuto lo scorso 28 settembre.

L’autovettura era parcheggiata nei pressi della Casa comunale della città conciaria quando un soggetto, verosimilmente utilizzando un punteruolo, ha danneggiato la carrozzeria.

Grazie all’attività immediatamente avviata, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio e delle immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nell’ area, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza a carico di un 40enne del posto.

L’uomo avrebbe messo in atto l’azione criminosa quale atto ritorsivo nei confronti del pubblico ufficiale, ritenuto responsabile di aver emesso nei suoi confronti un provvedimento amministrativo di diffida rispetto a una costruzione risultata irregolare.

Il risultato operativo conseguito si inserisce nel quadro di specifiche iniziative investigative della Procura di Avellino per contrastare gli atti intimidatori che negli ultimi mesi hanno destato particolare preoccupazione in Irpinia.

Benevento, bimbo investito da auto mentre scende da scuolabus: trasportato in codice rosso in ospedale

Benevento, bimbo investito da auto mentre scende da scuolabus: trasportato in codice rosso in ospedale

BeneventoCronaca

E’ fuori pericolo il bimbo di sei anni che quest’oggi è stato investito da un’automobile quando era appena sceso dallo scuolabus.

L’incidente si è verificato in contrada Scafa a Benevento. Il piccolo è stato immediatamente trasportato in ospedale in codice rosso. Ora, come detto, per fortuna le sue condizioni sembrano essere in miglioramento ed è fuori pericolo.

Quanto alle dinamiche, mentre il bimbo scendeva dallo scuolabus è sopraggiunta all’improvviso una Fiat Panda che lo ha travolto. Al conducente, un uomo di 44 anni, è stata ritirata la patente.

Sul posto sono giunti anche gli uomini della Polizia di Stato per gli accertamenti e le indagini del caso.

Scontro tra auto e moto lungo il raccordo tra Benevento e San Giorgio: centauro trasportato in ospedale (FOTO)

Scontro tra auto e moto lungo il raccordo tra Benevento e San Giorgio: centauro trasportato in ospedale (FOTO)

BeneventoCronaca

Non una bella giornata, anzi, per il Sannio e la provincia di Benevento: dopo la tragica notizia della morte del 32enne di Reino, in seguito a un incidente stradale (leggi QUI), poco fa sulle strade sannite si è verificato un nuovo sinistro. Per fortuna, questa volta sembrano non esserci conseguenze gravi.

Un centauro, mentre percorreva il raccordo autostradale Benevento – A16, in direzione San Giorgio del Sannio, si è scontrato – per motivi ancora in corso di accertamento – contro un Suv Pegeout.

Ad avere la peggio è stato proprio l’uomo in sella alla motocicletta, il quale soccorso dai sanitari del 118 è stato, poi, trasportato al San Pio di Benevento. Le sue condizioni, però, non desterebbero particolari preoccupazioni, nonostante dopo l’impatto sia caduto rovinosamente sul manto stradale. L’uomo avrebbe riportato “solo” delle fratture.

Sul posto anche i Carabinieri e una pattuglia della Polizia Stradale per i rilievi del caso e per gestire il traffico. Per il recupero dei mezzi è intervenuta la ditta F.lli Boscia.

Benevento, giovane esce fuori strada con l’auto

Benevento, giovane esce fuori strada con l’auto

BeneventoCronaca

Un giovane, alla guida della sua auto, è uscito fuori strada oggi a Benevento, tra via Avellino e via Intorcia.

La macchina ha scavalcato il marciapiede ed il muro di contenimento di una cunetta presenti al lato della carreggiata, per poi terminare la propria corsa nella fitta vegetazione.

Sul posto sono intervenuti la polizia municipale per gli accertamenti del caso ed i vigili del fuoco, chiamati a spostare la vettura.

Vitulano, violento scontro tra auto e camion cisterna

Vitulano, violento scontro tra auto e camion cisterna

CronacaProvincia

Possono ritenersi fortunati i conducenti della Fiat 600 e del camion cisterna che, questa mattina, sono stati protagonisti con i rispettivi mezzi di un violento scontro nel territorio di Vitulano.

Per fortuna, il sinistro, avvenuto nei pressi del convento di Sant’Antonio, non ha avuto conseguenze particolarmente gravi: difatti, entrambi i conducenti hanno riportato solo ferite di lieve entità.

Ben peggio è andata all’auto, una Fiat 600 come detto, evidentemente danneggiata.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, per prestare le cure del caso alle persone coinvolte, e i Carabinieri per eseguire gli accertamenti e i rilievi del caso.

Da accertare, quindi, le cause che hanno determinato lo scontro.

Benevento| Incidente sulla tangenziale: tre auto coinvolte (FOTO)

Benevento| Incidente sulla tangenziale: tre auto coinvolte (FOTO)

BeneventoCronaca

Ancora un incidente sulle strade sannite: nel tardo pomeriggio di oggi, infatti, lungo la tangenziale all’altezza dello svincolo tra Benevento e Pietrelcina, si sono scontrate tre auto.

Si tratta di una Citroen C3, una Hyundai e una Fiat. Ad avere la peggio la donna, una rumena, che era alla guida della Citroen.

Giunti sul posto, i sanitari del 118 hanno provveduto a soccorrere i passeggeri delle tre auto; sul posto anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri per gli accertamenti del caso.