Triestina, Bordin: “C’è rammarico per il primo tempo, convinto che meritassimo qualcosa in più”

Triestina, Bordin: “C’è rammarico per il primo tempo, convinto che meritassimo qualcosa in più”

Benevento CalcioCalcio

L’allenatore della Triestina, dopo il pareggio di questa sera contro il Benevento, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di RaiSport.

Queste, dunque, le parole di Roberto Bordin dal rettangolo verde del Nereo Rocco:

SUL: “C’è rammarico soprattutto per il primo tempo, abbiamo preso un palo e una traversa e potevamo essere avanti. Loro nel secondo tempo hanno alzato i ritmi e noi ci siamo abbassati. Nel primo tempo abbiamo fatto una buonissima partita, meritavamo il doppio vantaggio. Il rammarico è aver perso dei palloni in uscita sul possesso nostro, concedendo qualche ripartenza e soprattutto il gol del pareggio. Sono convinto che i ragazzi meritassero qualcosa in più, ma avevamo davanti una squadra fortissima che ha fatto e sta facendo molto bene”.

SULLA POSSIBILE SCONFITTA FINALE: “Secondo me, a punti nel primo tempo, non meritavamo neanche il pareggio, ma alla fine devi fare gol. Abbiamo concesso nel finale, anche Matosevic ci ha messo una pezza. Ora dobbiamo pensare alla prossima gara che sarà sicuramente difficilissima. I ragazzi sono carichi per fare un’altra prestazione del genere, dobbiamo scendere in campo con lo stesso atteggiamento della prima parte della gara. Sicuramente non ci servirà il pareggio ma dovremo vincere e stare più attenti“.

Foto: Screen RaiSport