Asili nido Ambito B1, aperte le iscrizioni

Asili nido Ambito B1, aperte le iscrizioni

Politica

L’assessore alle Politiche sociali Carmen Coppola rende noto che sono aperte le iscrizioni, per l’anno educativo 2024/2025, ai quattro asili nido dell’Ambito territoriale sociale B1: Asilo Nido Mario Zerella (Benevento, via Fratelli Rosselli capienza 45 bambini), Micro Nido ‘Il Nido dei Sogni’ (via Lo Tuoro, Apollosa, capienza 6 bambini); Asilo Nido Carlotta Nobile (via Firenze, Benevento, capienza 30 bambini); Asilo Nido Magiclandia (via Maielli frazione Beltiglio trasferito provvisoriamente presso l’Ic Settembrini, Ceppaloni, capienza 26 bambini). 

Gli avvisi sono consultabili in forma integrale ai seguenti link: https://www.comune.benevento.it/ambitob1/2024/03/04/sono-aperte-le-iscrizioni-2024-2025-agli-asili-nido-di-infanzia-carlotta-nobile-in-benevento-e-magiclandia-in-ceppaloni/

“Il servizio – spiega l’assessore alle Politiche sociali  Coppola – è rivolto a minori dai tre mesi fino ai tre anni di età e l’ammissione è subordinata al possesso delle certificazioni che attestano le avvenute vaccinazioni, come previsto dalla legge. L’ammissione è riservata ai minori di famiglie residenti in uno dei 5 Comuni dell’Ambito (Apollosa, Arpaise, Benevento, Ceppaloni e San Leucio del Sannio); per i residenti in Comuni diversi da questi sarà formulata apposita graduatoria che sarà presa in considerazione solo dopo aver soddisfatto le istanze provenienti dai 5 comuni dell’Ambito”.  “E’ da specificare che – prosegue l’assessore – per garantire la continuità didattico-educativa, i minori già frequentanti l’Asilo Nido nel 2023-2024 hanno diritto alla riconferma per il 2024-2025 (16 posti al Carlotta Nobile, 15 posti al Magiclandia, 15 posti al Mario Zerella, 4 posti a Il Nido dei Sogni). Al netto di ciò, sono dunque disponibili 14 posti al Carlotta Nobile, 11 posti al Magiclandia, 30 posti al Mario Zerella e 2 posti a Il Nido dei Sogni”, conclude l’assessore Coppola.

Le domande d’iscrizione vanno trasmesse entro le ore 12:00 del cinque aprile via posta certificata all’indirizzo: pszambito1@pec.comunebn.it

Apollosa avrà il suo nido

Apollosa avrà il suo nido

Politica
La struttura, fortemente voluta dall’Amministrazione Parente, sarà realizzata presso il plesso scolastico delle scuole elementari.

Finalmente il Comune di Apollosa avrà il suo asilo nido! Con la delibera di coordinamento istituzionale n. 15 del 24.02.2023, che segue le delibere dell’Amministrazione Parente del 27.10.2022 e del 09.02.2023, infatti, si è dato l’ok definitivo alla realizzazione del Micro Nido di Infanzia. L’intervento, fortemente voluto dal Sindaco Parente e dalla sua squadra, è il frutto di un lavorio costruttivo e sinergico tra l’Ente e l’Ambito Territoriale sociale Bn 1.

La struttura verrà realizzate presso il plesso scolastico di via Lo Tuoro dove già insistono la scuola dell’infanzia ed elementare e dove prossimamente dovranno essere realizzati i lavori di intervento necessari all’adeguamento mediante utilizzo diretto di € 15.346,25 – fondi di cui art.1 comma 172, della Legge n. 234/2021 – ed espletate le attività necessarie per l’apertura del Micro Nido in vista dell’anno scolastico 2023/2024.

“Sono davvero orgoglioso di questo risultato fortemente voluto – dichiara il Sindaco di Apollosa, Danilo Parente. Sono stati mesi di intenso lavoro, ma finalmente Apollosa avrà per la prima volta un micro nido. La sinergia con l’ambito sociale territoriale Bn1 ci consente di offrire un nuovo servizio alla nostra comunità e di rispondere ad un’esigenza particolarmente sentita dalle giovani famiglie che spesso si trovano nell’impossibilità di conciliare gli impegni lavorativi con quelli genitoriali. Con questo risultato eleviamo il livello delle prestazioni offerte sul nostro territorio potenziando di fatto l’offerta dei servizi socio educativi”.

Soddisfazione espressa anche dall’Assessore Immacolata Travaglione che ha seguito passo passo l’intero iter: “sono molto soddisfatta del risultato raggiunto come assessore alle politiche sociali, ma ancor di più sono entusiasta come genitore. Ho cercato con impegno e determinazione di realizzare questo progetto perché credo fortemente nella sua validità. Conosco quella sensazione di ansia e smarrimento che attanaglia le famiglie con figli quando devono organizzare la vita quotidiana e sono felice di immaginare genitori sereni che portano i propri piccoli presso il Micro Nido Comunale di Apollosa.

Questo è un primo grande passo per rendere sempre più vivibile e moderno il nostro paese e soddisfare le esigenze e gli interessi dei residenti e di tutti coloro che vorranno sceglierlo. Aspetto con impazienza l’inaugurazione!”.

Benevento| Pubblicati gli avvisi per le iscrizioni agli asili nido dell’Ambito Territoriale B1

Benevento| Pubblicati gli avvisi per le iscrizioni agli asili nido dell’Ambito Territoriale B1

Politica

Pubblicati gli avvisi per le iscrizioni agli asili nido “Mario Zerella” (sito in Benevento alla via Fratelli Rosselli e gestito in concessione dalla cooperativa “Bartololongo”), “Carlotta Nobile” (sito in Benevento alla via Firenze e gestito in concessione dalla cooperativa “Terzo Millennio”) e “Magiclandia” (sito in Ceppaloni in via Maielli e gestito in concessione dalla cooperativa “Terzo Millennio”. A renderlo noto è l’assessore alle Politiche Sociali, Carmen Coppola.

Possono presentare istanza di iscrizione i nuclei familiari residenti nei comuni dell’Ambito Territoriale B1 (Apollosa, Arpaise, Benevento, Ceppaloni e San Leucio del Sannio), i cui bambini abbiano compiuto il terzo mese di età e non abbiano superato il terzo anno d’età.

Per i residenti nei comuni non rientranti dell’Ambito Territoriale B1 sarà formulata apposita graduatoria, a cui sarà dato seguito solo dopo aver soddisfatto le richieste dei residenti nei comuni rientranti nell’Ambito.

Le iscrizioni ai nidi di infanzia “Mario Zerella” “Carlotta Nobile” e “Magiclandia” per l’anno 2023/2024 dovranno essere effettuate utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito web del Comune di Benevento (www.comune.benevento.it) alla sezione “Ambito B1”.

Le domande d’iscrizione, debitamente compilate e sottoscritte, dovranno essere trasmesse entro le ore 12:00 del giorno 27 /02/2023 secondo le seguenti modalità:

– via pec: pszambito1@pec.comunebn.it

– consegna a mano: all’Ufficio Protocollo Generale ubicato presso l’Ufficio di Piano – Settore Servizi al Cittadino- viale dell’Università, 10 – Benevento.

S. Angelo a Cupolo| Ex edificio scolastico di Pastene: finanziato progetto per costruzione asilo nido

S. Angelo a Cupolo| Ex edificio scolastico di Pastene: finanziato progetto per costruzione asilo nido

Politica

Quarto finanziamento riconosciuto all’amministrazione comunale in poco più di dieci mesi di governo.

Dopo il progetto di Edilizia Residenziale Pubblica di via Sellitti, dell’ex edificio scolastico di Bagnara, e la Mensa Scolastica, è stato premiato il lavoro dell’amministrazione Cataffo con il riconoscimento di un finanziamento di 1.709,932 euro per un intervento finalizzato alla demolizione e ricostruzione dell’edificio sito in Località Pastene per la realizzazione di un asilo nido, nonché riqualificare l’intera area circostante.

Il progetto partecipava all’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione per la costruzione di nuove scuole mediante sostituzione di edifici da finanziare nell’ambito del PNRR, Missione 4,  che dava la possibilità ai Comuni di richiedere i contributi per interventi riferiti a proposte progettuali relative esclusivamente alla nuova costruzione, sostituzione edilizia, messa in sicurezza, ristrutturazione e riconversione di edifici pubblici da destinare ad asili nido, servizi  integrativi  e scuole di infanzia.

Particolarmente soddisfatto il sindaco Diego Cataffo, a cui gli vanno riconosciute la lungimiranza e la caparbietà con le quali ha fin da subito voluto puntare sui beni comunali, al fine di intercettare risorse.

“Nella prima seduta di consiglio comunale del 23 ottobre scorso – dichiara il sindaco – approvammo una delibera che sottraeva all’elenco dei beni comunali alienabili, determinati edifici e strutture. Quella volontà   di non dismettere alcuni beni pubblici è stata fino ad oggi premiata da tre importanti finanziamenti. Sono particolarmente orgoglioso del lavoro svolto e dalla abnegazione con la quale siamo quotidianamente impegnati in prima linea insieme agli Uffici, affinché si possano sfruttare tutte le opportunità. Il nostro obiettivo è quello di continuare a seguire con attenzione tanti altri progetti in cantiere, alcuni già presentati ed in attesa di finanziamento, altri in via di definizione. La buona volontà, il lavoro e le giuste competenze ci permetteranno di raggiungere tanti altri traguardi, utili e funzionali allo sviluppo della nostra comunità”.

COMUNICATO STAMPA

San Giorgio del Sannio| Verde, dal gruppo “Bene Comune” critiche all’Amministrazione: “Non c’è un Paese di serie A e uno di serie B” (FOTO)

San Giorgio del Sannio| Verde, dal gruppo “Bene Comune” critiche all’Amministrazione: “Non c’è un Paese di serie A e uno di serie B” (FOTO)

Politica
“Tra qualche giorno – si legge nella nota – potremo dire orgogliosi che a San Giorgio del Sannio vi è il primo asilo d’Italia immerso in una foresta”.

“La nuova Amministrazione comunale di San Giorgio del Sannio e, in particolare, l’assessore Annese hanno il pregio di amare il verde. Dobbiamo riconoscerlo. Amano il verde in tutte le sue forme.

Presso la Villa comunale, ad esempio, hanno partecipato alla piantumazione di nuovi alberelli nel contesto di un evento patrocinato dal locale Istituto scolastico.

Presso l’asilo di Ginestra, invece, hanno optato per una situazione più economica lasciando che l’erba crescesse in modo rigoglioso.

Del resto, vanno capiti: amando talmente tanto il verde, non hanno avuto il coraggio di tagliarlo.

Tra qualche giorno potremo dire orgogliosi che a San Giorgio del Sannio vi è il primo asilo d’Italia immerso in una foresta. Non c’è una San Giorgio del Sannio di serie A e una di serie B”.

Così, in una nota stampa, il gruppo consiliare “San Giorgio Bene Comune”.