Forza Italia, Parisi: “Con Rubano stiamo vivendo una fase di nuovo splendore del partito. Saremo protagonisti anche alle Regionali”

Forza Italia, Parisi: “Con Rubano stiamo vivendo una fase di nuovo splendore del partito. Saremo protagonisti anche alle Regionali”

Politica

Forza Italia è un partito che sta conoscendo una nuova fase di splendore, anche sul territorio del Sannio. Siamo certi che questa spinta sarà importantissima e determinante anche in ottica delle elezioni regionali” – Così il vice segretario di Forza Italia in provincia di Benevento, Domenico Parisi.

Abbiamo avuto un riscontro straordinario in occasione delle recenti elezioni europee in provincia di Benevento – prosegue il Sindaco di Limatola – Prova di come si stia operando in modo attento e presente sul territorio. Forza Italia ha nuovamente un segretario provinciale come l’onorevole Francesco Maria Rubano che si pone quale valido riferimento per il territorio. Forza Italia nuovamente è fonte di fiducia per la gente, questo lo testimonia il risultato sia delle provinciali dove votavano gli amministratori che delle europee dove votavano i cittadini.

Da sottolineare anche il dato legato all’onorevole Fulvio Martusciello che è risultato essere il candidato, ad esclusione di Benevento città, più votato in assoluto nei 77 comuni della provincia sannita, superando addirittura Giorgia Meloni. Siamo nuovamente un partito di prossimità e questo si riflette in un trend che è costantemente in crescita. Il prossimo appuntamento regionale ci vedrà senz’altro protagonisti: Forza Italia e Fulvio Martusciello – chiude Parisi – ci condurranno alla vittoria e ci consentiranno di conquistare il Governo regionale della Campania”.

San Salvatore Telesino, il consigliere La Fazia “Perfetto trend con i dati provinciali: Forza Italia primo partito”

San Salvatore Telesino, il consigliere La Fazia “Perfetto trend con i dati provinciali: Forza Italia primo partito”

Politica

“Nella comunità che ho l’onore di rappresentare in seno al Consiglio Comunale, alle recenti elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo, Forza Italia ha raggiunto un risultato elettorale eccellente, grazie all’opera dell’onorevole Rubano e al grande impegno che ha sempre dedicato per la tutela degli interessi del territorio sannita. Forza Italia a San Salvatore Telesino, è risultato, il primo partito con 311 voti pari al 23,12% associato ad una grande affermazione anche in termini di preferenze per i candidati Tajani e Martusciello che hanno guidato il successo del partito in questa ultima consultazione elettorale.

Il dato positivo nel nostro comune riflette la strepitosa performance del partito, nell’intera provincia. Anche nell’area telesina, dove si riscontra il grande successo a Telese Terme ad Amorosi con primati in termini assoluti e percentuali del 28,33% con 779 voti e del 34,48% con 593 voti. Nella stessa Faicchio dove, nonostante la presenza e l’impegno del Presidente della Provincia, Forza Italia ha conseguito una grande affermazione con il 24,11 % superando ampiamente il risultato del partito di Mastella relegato ad un misero quarto posto con 11,91% dei consensi. 

Se consideriamo il dato conseguito dal partito di Mastella, tuttora in maggioranza alla Provincia e nel comune capoluogo, che lo rilega con 209 voti al quarto posto nel comune di Telese con preferenze espresse di 566 voti per Martusciello e Sandra Mastella 126, con 47 voti al settimo posto nel comune di Amorosi con preferenze espresse di 324 voti per Martusciello e Sandra Mastella 13, con 123 voti al quinto posto nel comune di San Salvatore Telesino con preferenze espresse di 233 voti per Martusciello ampiamente superiori a quelle conseguite dalla candidata Sandra Mastella si rende ancora più evidente la positiva performance del nostro partito e l’arretramento sui territori di proposte politiche ancorate a vecchie logiche padronali ispirate all’esaltazione del familismo più becero.

Tutto ciò ,oltre a rendere palese il crescente gradimento degli elettori sanniti del progetto politico di Forza Italia, ci responsabilizza rispetto ai prossimi appuntamenti elettorali, in particolare delle provinciali e regionali, dove il nostro partito sarà senza dubbio alcuno chiamato ad assumere un ruolo importante per l’intera comunità provinciale” ha dichiarato in una nota Daniele La Fazia consigliere comunale di San Salvatore Telesino.

Forza Italia, Caporaso: “A Ponte strabiliante affermazione di Forza Italia e dimostrazione di grande stima per Martusciello”

Forza Italia, Caporaso: “A Ponte strabiliante affermazione di Forza Italia e dimostrazione di grande stima per Martusciello”

Politica

Nelle urne delle ultime elezioni Europee è stato premiato il costante impegno sul territorio dell’onorevole Francesco Maria Rubano coerente nella costruzione di una chiara proposta di governo indirizzata esclusivamente agli interessi dei cittadini e alla crescita del territorio. Una Politica apprezzata anche dall’elettorato non di centro destra, posizionatosi alle recenti elezioni sul nostro progetto politico – ha sottolineato il sindaco di Ponte, Antonello Caporaso

Non si può non sottolineare il grande risultato elettorale conseguito da Forza Italia nel Sannio dove consolida le seconda posizione assoluta contribuendo con determinazione al successo dall’onorevole Fulvio Martusciello, rieletto con un plebiscito al Parlamento Europeo. Nel nostro centro il partito azzurro è risultato il primo in assoluto, raggiungendo oltre 40% dei consensi e doppiando il secondo partito.

L’onorevole Martusciello anche  a Ponte è stato il più votato con 299 preferenze, a riprova della sua immutata attenzione al Sannio e alla comunità Pontese nel corso degli anni . Risultato che costituisce per Forza Italia il punto di partenza per i prossimi appuntamenti elettorali, proiettando il partito alla guida dei processi politici del Sannio” ha concluso in una nota il Sindaco Antonello Caporaso.

Limatola: exploit di Forza Italia, primo partito

Limatola: exploit di Forza Italia, primo partito

Politica
Limatola: exploit di Forza Italia, primo partito Martusciello il più votato in assoluto.

Un successo straripante per Forza Italia. E’ quello che è stato incassato a Limatola dal partito berlusconiano in occasione delle recenti elezioni europee. Una percentuale pari a 40,05 quella riportata dai forzisti che hanno ottenuto nel Centro guidato dal sindaco Domenico Parisi una delle migliori performance provinciali.

Un risultato importante che viene ad esito di un periodo di turbolenze interne il partito locale con una contrapposizione tra il gruppo storico – con Giuseppe Alois e Diana Marotta – che caldeggiava il ritorno nel partito del sindaco Parisi, ed una diversa componente.

Un ritorno, quello di Parisi, poi concretizzatosi effettivamente in autunno con conseguente spaccatura della compagine di minoranza.

Tanti si chiedevano se questo laboratorio politico  poteva superare la prova elettorale. Prova superata brillantemente con un risultato straordinario e storico non ultimo per il candidato Fulvio Martusciello per il quale sono venute 511 preferenze personali “Una campagna elettorale i cui risultati rispecchiano non solo la passione del nostro gruppo ma anche l’impegno mostrato dai rappresentanti sanniti, onorevole Francesco Maria Rubano in primis, nonché dall’ onorevole Fulvio Martusciello”.

Così la consigliera comunale Diana Marotta. Che ha concluso “Un ultimo ringraziamento va agli elettori che hanno ancora una volta  dato fiducia al partito, dando un consenso enorme e storico.  Rivolgiamo il nostro grazie al nostro segretario provinciale Francesco Maria Rubano per l’impegno costante che dedica al nostro territorio”.

Valle Telesina, Limata: “Prevenire è meglio che curare, prevedere reti anti grandine nei bandi CSR”.

Valle Telesina, Limata: “Prevenire è meglio che curare, prevedere reti anti grandine nei bandi CSR”.

Politica

Nell’ambito dell’agricoltura, la prevenzione emerge come fondamentale leva per garantire la sostenibilità e la prosperità del settore. – ha affermato in una nota a sua firma Sebastian Limata, responsabile provinciale di Forza Italia per il settore delle politiche agricole e dell’ambiente – “Prevenire è meglio che curare: questo è il mantra che permea le nostre azioni a tutti i livelli, affrontando sfide che vanno dai danni causati dalla fauna selvatica agli incendi e altro ancora.

È innegabile che alcune avversità naturali, come le gelate tardive in viticoltura o la peronospora, sfuggono al nostro controllo assoluto. Tuttavia, è con un senso di responsabilità e impegno che ci opponiamo a perdite significative dovute a fenomeni come la grandine. Gli agricoltori, purtroppo, si ritrovano troppo spesso ad affrontare problemi che potrebbero essere stati prevenuti. Questi danni non solo influenzano direttamente la loro sussistenza, ma minano anche l’intera catena economica agricola, provocando un effetto a catena che si estende a tutti. È per questo motivo che i rappresentanti politici si impegnino a fornire sostegno concreto agli agricoltori, riconoscendo che investire nella prevenzione è un investimento nel futuro della nostra agricoltura e dell’intera comunità.

La politica regionale di prevenzione è stata in questi anni assolutamente fallimentare. Va posto all’ordine del giorno dell’agenda la decisione di prevedere nel CSR un finanziamento al 100% per le reti antigrandine. Sarebbe una scelta oculata e responsabile, dimostrando che la solidarietà non è solo un concetto astratto, ma un’azione tangibile e necessaria per tutelare il nostro settore agricolo. In questo contesto, invochiamo un impegno condiviso da parte di tutti gli attori coinvolti, affinché la prevenzione diventi un pilastro fondamentale della nostra strategia agricola.

Solo attraverso un approccio proattivo e collaborativo possiamo affrontare le sfide future e garantire un futuro sostenibile per l’agricoltura e per le generazioni a venire ed anche per questo motivo è fondamentale per i nostri agricoltori compiere la scelta giusta nelle prossime elezioni dell’8 e 9 giugno, sostenendo Fulvio Martusciello con gli altri candidati di Forza Italia al Parlamento Europeo che sono sempre stati al fianco delle esigenze e delle istanze provenienti dal territorio, per una rappresentanza forte e coerente nelle istituzioni comunitarie per dare voce anche alle esigenze della dell’agricoltura locale” ha concluso Limata.

Rubano: “Congratulazioni al professor D’Auria per il riconoscimento che inorgoglisce il Sannio”

Rubano: “Congratulazioni al professor D’Auria per il riconoscimento che inorgoglisce il Sannio”

Politica

Da sannita sono orgoglioso per il riconoscimento ottenuto dal nostro conterraneo Francesco D’Auria dell’Università di Pisa che è stato eletto ai vertici della American Nuclear Society, un’organizzazione internazionale che riunisce scienziati, ingegneri e professionisti impegnati a sviluppare le applicazioni pacifiche del settore nucleare.

Sono sicuro che le comprovate e riconosciute competenze del professore D’Auria contribuiranno in modo sostanziale alla mission dell’importante organizzazione e nel contempo daranno lustro alla nostra terra.
Al professore D’Auria, a nome di tutto il partito, rivolgo fervidi auguri di buon lavoro
.”

In questa nota il messaggio di congratulazioni e auguri dell’onorevole Francesco Maria Rubano.

Limata (FI): “Ancora prima di ‘Benevento in fiore’ ci sarebbe da pulire le strade”

Limata (FI): “Ancora prima di ‘Benevento in fiore’ ci sarebbe da pulire le strade”

Politica

“Ogni primavera con le temperature favorevoli siamo testimoni di una crescita di erbe spontanee ai cigli delle strade che creano disagio ai cittadini residenti e non; la manutenzione del verde, fondamentale in città come Benevento dovrebbe essere la priorità per una serie di ragioni: non dimentichiamo infatti che in questo periodo le erbe parietarie o tra poco, quando ci sarà la fioritura delle graminacee ci saranno non molti disagi per tanti cittadini dal punto di vista allergico; senza dimentica che questo fenomeno può facilitare la vita ad insetti o piccoli roditori che per chi vive nelle zone più sensibili sono un vero e proprio problema.

La manutenzione del verde è fondamentale anche per il nostro potenziale storico, siamo stati capaci di conservare cimeli per secoli e ora non riusciamo a gestire le erbacce per accedere alle visite di turisti;

Che gli eventi di varia natura, possano portare solo lustro alla nostra città siamo d’accordo –conclude il dirigente provinciale- ma dare priorità a cose più importanti è fondamentale” così in una nota a sua firma Sebastian Limata, responsabile provinciale di Forza Italia per il settore delle politiche agricole e dell’ambiente.

Forza Italia, Assunta Fuccillo nuova commissario cittadino per il comune di Sant’Arcangelo Trimonte

Forza Italia, Assunta Fuccillo nuova commissario cittadino per il comune di Sant’Arcangelo Trimonte

Politica

E’ Assunta Fuccillo la nuova Commissaria cittadina di Forza Italia di Sant’Arcangelo Trimonte, nominata dal segretario provinciale, l’onorevole Francesco Maria Rubano. 

L’avvocato Fuccillo rivestirà il ruolo di guida del partito azzurro nella comunità santarcangiolese e, unitamente a tanti amici e simpatizzanti, darà il proprio importante contributo per accrescere l’attrattività di Forza Italia e per promuovere il territorio.

Ospedale Sant’Agata, Rubano: “Serve un incontro con De Luca. Si sta perdendo solo tempo per quale gioco?”

Ospedale Sant’Agata, Rubano: “Serve un incontro con De Luca. Si sta perdendo solo tempo per quale gioco?”

Politica

“La situazione presso l’Ospedale Sant’Agata de Goti richiede una risposta immediata. Non possiamo permetterci ulteriori ritardi o indecisioni. È giunto il momento di agire con determinazione. Abbiamo svolto un consiglio comunale aperto a Sant’Agata dei Goti.

Dopo una settimana  c’è stata l’assemblea dei Sindaci che  ha nuovamente richiesto un incontro con la D.G. Maria Morgante per discutere questioni cruciali riguardanti la strutturazione ospedaliera a Sant’Agata. Tuttavia, finora non si è ottenuto alcun riscontro soddisfacente. È evidente che la deludente D.G. non ha il potere decisionale, ma agisce come esecutrice delle volontà del Governatore De Luca.

Rivolgersi direttamente a De Luca è diventata l’unica via percorribile per garantire l’attuazione del Decreto 41/19 e salvaguardare il futuro dell’Ospedale Sant’Agata. Non possiamo permetterci di perdere altro tempo in inutili discussioni burocratiche. È cruciale ottenere risposte concrete e azioni immediate.
Sorge il sospetto che alcuni possano intenzionalmente procrastinare le mosse per evitare un confronto diretto con De Luca e garantirsi una eventuale intesa post elezioni europee. Non possiamo consentire che interessi personali o politici influenzino la nostra capacità di agire per il bene della comunità.

Pertanto, chiediamo un incontro urgente con il Governatore De Luca per discutere delle questioni prementi riguardanti l’Ospedale Sant’Agata. È giunto il momento di agire con determinazione e responsabilità per garantire la qualità e l’accessibilità delle cure mediche per tutti i cittadini” così in una nota a sua firma l’onorevole Francesco Maria Rubano.

Morcone, il consigliere comunale Carlo Sebastiano Ruzzo aderisce a Forza Italia

Morcone, il consigliere comunale Carlo Sebastiano Ruzzo aderisce a Forza Italia

Politica

Carlo Sebastiano Ruzzo, attualmente Consigliere Comunale di Morcone, annuncia con entusiasmo la sua adesione al partito Forza Italia.

Con una solida esperienza politica alle spalle, che include un passato come assessore e membro del consiglio generale della Comunità Montana Titerno/Tammaro, Ruzzo ha deciso di unirsi a Forza Italia.

“Il mio impegno per lo sviluppo della nostra comunità è sempre stato la mia priorità assoluta” ha dichiarato Ruzzo. “Dopo aver osservato attentamente, ho riconosciuto il sostegno costante e l’impegno profuso dall’onorevole Francesco Maria Rubano per la nostra terra. Sono convinto che Forza Italia sia il partito che meglio rappresenta i miei valori”.

Ruzzo ha sottolineato la sua fiducia nel progetto politico di Forza Italia, sottolineando l’importanza di unire le forze per affrontare le sfide attuali e costruire un futuro migliore per Morcone e l’intera comunità del Tammaro/Titerno.