Asia, Madaro: “L’obiettivo del piano industriale è ridurre le tasse e migliorare il servizio”

Asia, Madaro: “L’obiettivo del piano industriale è ridurre le tasse e migliorare il servizio”

Politica

“Il nuovo piano industriale tiene conto delle risorse del Pnrr, grazie alle quali sono stati finanziati alcuni progetti di rilievo che Asia Benevento conta di portare a termine prima del 2027”. Così l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro, nel suo intervento questa mattina durante l’edizione Ecoforum – Comuni ricicloni organizzato da Legambiente Campania presso il museo del Sannio. 

“Per la linea d’intervento A abbiamo ottenuto fondi per 4 progetti – aggiunge Madaro -: Sistema degli Ecocentri Comunali, Tarip, Ciro, ‘Dal vetro alla sabbia, casa dell’acqua e mangiaplastica’. Per la linea d’intervento B le risorse del Pnrr sono destinate all’ammodernamento e realizzazione di nuovi impianti per il trattamento e il riciclo dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata. In questo ambito si lavora alla realizzazione di un impianto per la lavorazione degli imballaggi multimateriale che si conta di completare entro il 2026. L’intervento, che prevede un contributo a fondo perduto di circa 3,2 milioni di euro, si è posizionato settimo in Italia nella classifica stilata dal ministero dell’Ambiente, quinto al Sud ed unico in Campania”.

“Il finanziamento complessivo di oltre 7 milioni di euro – sottolinea l’amministratore unico – consentirà di supportare le azioni messe in campo insieme al Comune di Benevento per il miglioramento della percentuale di raccolta differenziata anche attraverso l’applicazione della ‘Tariffa puntuale sui rifiuti’, sistema in base al quale la tassa sarà calcolata in base ai rifiuti prodotti e non in relazione ai metri quadri dell’abitazione. Su questo versante è attivo un protocollo d’intesa con il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio, diretto dal professore Eugenio Zimeo, che insieme al professore Marco Consales sta portando avanti il progetto. L’implementazione è oggetto di un tavolo tecnico con il Comune di Benevento, che lavora a stretto contatto con Asia, attraverso l’Ufficio Ambiente diretto da Maurizio Perlingieri, la supervisione dell’assessore al ramo, Alessandro Rosa e con il supporto dell’assessore alle Società Partecipate Attilio Cappa”. 

“Gli obiettivi che intendiamo raggiungere nei prossimi anni – conclude Madaro – sono l’abbattimento dei costi di gestione, il miglioramento del servizio, la riduzione delle tasse, l’incremento del tasso di riciclo”.

Asia Benevento, il 6 febbraio la presentazione del progetto per implementazione e miglioramento della raccolta vetro

Asia Benevento, il 6 febbraio la presentazione del progetto per implementazione e miglioramento della raccolta vetro

Eventi

L’Asia ed il comune di Benevento comunicano che lunedì 6 febbraio, alle ore 11, presso la sede dell’Azienda in via delle Puglie, sarà presentato il progetto per l’implementazione e il miglioramento della raccolta del vetro destinato ai cittadini con particolare riguardo ai commercianti del centro storico, alle utenze delle contrade e alle grandi utenze. 

Parteciperanno: il sindaco di Benevento, Clemente Mastella; l’assessore all’Ambiente, Alessandro Rosa; l’assessore al Commercio, Luigi Ambrosone; l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro.Il progetto è frutto della sinergia tra Asia, Comune di Benevento, Anci e Co.Re.Ve.

Rifiuti in centro storico, Mastella e Madaro: “Intensificheremo i controlli”

Rifiuti in centro storico, Mastella e Madaro: “Intensificheremo i controlli”

Politica

“Chiederemo alla polizia municipale di intensificare i controlli nel centro storico, soprattutto nel fine settimana, per sanzionare i comportamenti che vanno a detrimento dei residenti virtuosi”.

Così in una nota congiunta il sindaco di Benevento, Clemente Mastella e l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro che aggiungono: “I disagi lamentati dai residenti derivano per lo più dalla mancata osservanza del calendario di conferimento dei rifiuti, comportamento che si ripercuote negativamente sul decoro della città.

Ricordiamo che l’Asia, recependo le istanze del Comune, ha già predisposto un’intensificazione del servizio con uno spazzamento stradale, anche meccanico, che viene effettuato tutti i giorni, domenica compresa, e con la possibilità di richiedere un ritiro aggiuntivo in base alla tipologia di rifiuto prodotta proprio per evitare la giacenza di scarti. Proprio in tal senso va l’implementazione del servizio di ritiro del vetro che partirà a breve, un progetto condiviso ed accolto positivamente dai rappresentanti delle attività commerciali.

Chiaramente, per non rendere vani gli sforzi che Comune e Azienda mettono quotidianamente in campo, occorre la collaborazione di tutti.

Per tale ragione facciamo appello al senso civico di cittadini e commercianti invitandoli anche a denunciare all’Asia o alla polizia municipale chi non osserva le regole”.

Asia: Mastella e Madaro danno il benvenuto ai nuovi dipendenti

Asia: Mastella e Madaro danno il benvenuto ai nuovi dipendenti

AttualitàBenevento Città

Questa mattina il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro, hanno portato il loro saluto ai 28 nuovi dipendenti dell’Azienda, vincitori del concorso indetto dall’Azienda per assumere a tempo indeterminato operai monoraccoglitori con patente C+CQC addetti ad attività di igiene ambientale.

I neoassunti stanno seguendo un corso di formazione ed entreranno ufficialmente in servizio nel mese di dicembre.

Vi diamo il benvenuto nella grande famiglia Asia – ha esordito Madaro -, un’azienda che negli ultimi anni ha cambiato volto per adeguarsi e cavalcare le innovazioni normative e tecnologiche del settore.

Il nostro obiettivo è quello di offrire al cittadino il miglior servizio possibile, per questo vi chiedo impegno, sacrificio e professionalità“.

L’Asia – ha aggiunto Mastella – ha proceduto all’assunzione di nuovi dipendenti dopo oltre vent’anni, un risultato frutto della capacità dell’amministratore unico e del suo team che con il loro lavoro hanno consentito di attuare politiche di risanamento e ristrutturazione dell’Azienda.

Vi raccomando impegno, volontà e di conquistarvi la stima dei cittadini ai quali dobbiamo garantire una città sempre più pulita e le migliori prestazioni nel servizio“.

Raccolta differenziata, Asia: Benevento sul podio della Campania

Raccolta differenziata, Asia: Benevento sul podio della Campania

AttualitàBenevento Città

I dati stilati dall’Osservatorio regionale sulle soglie di raccolta differenziata raggiunte dai comuni, negli Ato di appartenenza nel 2021, pongono Benevento sul podio campano. Con un 66,80% la città guadagna 0,70% punti in più rispetto al 2020 (66,11%) confermando un trend in continua crescita e miglioramento. 

“E’ un primato storico per l’Azienda – ha commentato l’amministratore unico, Donato Madaro – raggiunto malgrado la mancanza di impiantistica, questione che mi auguro possa essere risolta attraverso la definizione del Piano d’Ambito.

Se confrontiamo le cifre degli anni precedenti notiamo un aumento costante della percentuale di raccolta differenziata. Nel 2020 avevamo raggiunto il 66,11% con un balzo di ben quattro punti rispetto al 2019 in cui eravamo al 62,11%, anche grazie alla decisione dell’amministrazione comunale di eliminare le campane di vetro dalle strade ed avviare il servizio di ritiro porta a porta per quella frazione. Non solo, le campagne di sensibilizzazione che stiamo conducendo, soprattutto nelle scuole cittadine e che incrementeremo per l’anno scolastico in corso, stanno dando i loro frutti spingendo i cittadini ad una differenziazione dei rifiuti ancora più virtuosa.

Lo 0,70% in più rispetto al 2020 è determinato anche dall’intensificazione del monitoraggio degli ecopunti situati nelle contrade, la maggioranza dei quali è stato dotato di sistemi di videosorveglianza; un controllo che prevediamo di rafforzare attraverso i progetti presentati per usufruire dei fondi del Pnrr”.

“Attendiamo la pubblicazione dei dati dell’Osservatorio regionale – ha concluso Madaro – per verificare anche l’andamento del tasso di riciclo che nel 2020 era del 52,09% e che puntiamo a migliorare negli anni a venire anche grazie al finanziamento che abbiamo ottenuto dal Pnrr per la realizzazione dell’impianto multimateriale in contrada Olivola”.

COMUNICATO STAMPA

Asia: “Controllo impianti termici, istituito tavolo tecnico”

Asia: “Controllo impianti termici, istituito tavolo tecnico”

Politica

E’ stato istituito questa stamattina, presso la sede amministrativa dell’Asia, un tavolo tecnico per condividere le azioni che saranno messe in campo ed avviare il servizio di ispezione e controllo degli impianti termici della città di Benevento. Presenti oltre all’amministratore unico Donato Madaro insieme ad una delegazione aziendale, l’assessore comunale all’Ambiente, Alessandro Rosa, il dirigente del settore Ambiente di Palazzo Mosti, Maurizio Perlingieri, le associazioni imprenditoriali e quelle di tutela dei consumatori. 

Come si ricorderà nello scorso mese di luglio il Consiglio comunale, con deliberazione n.42, ha affidato all’Asia le funzioni di accertamento, ispezione e controllo delle caldaie. 

“Prima di attivare il servizio – ha spiegato l’amministratore unico, Madaro – abbiamo ritenuto indispensabile istituire un tavolo tecnico a cui abbiamo invitato le associazioni imprenditoriali e dei consumatori che operano sul territorio per creare con loro una sinergia e, in tal modo, agevolare gli utenti e gli installatori della città. E’ importante per noi che ci sia un confronto per addivenire ad un documento condiviso che fornisca all’Azienda tutti gli strumenti necessari e il know how per poter svolgere efficientemente il servizio”.

“In pochi mesi – ha aggiunto l’assessore Rosa – siamo riusciti a raggiungere un grande traguardo. Era dal 2003 che si discuteva dell’affidamento del servizio ma nessuno, a parte la nostra amministrazione, sinora c’era riuscito. Di tanto ringrazio il mio dirigente, l’ing. Perlingieri, tutta la struttura del settore Ambiente del Comune e quella tecnica dell’Asia”. 

Hanno partecipato al primo tavolo tecnico: Cna, Claai e Lega Consumatori. La convocazione era stata inviata altresì a: Confconsumatori, Camera di Commercio, Confartigianato, Unione Consumatori, Federconsumatori, Codacons e Adiconsum.”Invitiamo le associazioni che non hanno partecipato alla riunione odierna – ha concluso Madaro – a intervenire nel prossimo appuntamento che si terrà martedì 20 settembre alle ore 16. Il nostro auspicio è che vi sia una partecipazione il più allargata e collegiale possibile”.

Comune Benevento, affidate all’Asia il controllo delle caldaie: le parole dell’amministratore Donato Madaro

Comune Benevento, affidate all’Asia il controllo delle caldaie: le parole dell’amministratore Donato Madaro

Politica

“Grazie alla decisione del comune di Benevento l’Asia amplia le proprie attività prestandosi a divenire un’azienda multiutility, un risultato che siamo riusciti a conseguire anche grazie ad un’imponente fase di ristrutturazione economica e finanziaria avviata negli anni scorsi.

-Queste le parole dell’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro, che si con gratula con il comune di Benevento in merito alla decisione di affidargli il controllo delle caldaie.-

“L’avvio delle attività sarà preceduto da un’intensa comunicazione che mirerà a sensibilizzare gli utenti sull’importanza di rispettare la normativa di settore.

Inoltre, nei prossimi mesi, ci attiveremo per coinvolgere le associazioni dei consumatori e quelle dei manutentori degli impianti termici al fine di determinare prezzi calmierati e, nel contempo, estendere il controllo degli impianti sull’intero territorio comunale senza che vi siano ulteriori aggravi per i cittadini.

L’affidamento del servizio consentirà alle ditte che stringeranno accordi con l’Azienda di ampliare la propria platea di riferimento e all’Asia e al Comune di garantire, attraverso le ispezioni, una maggiore tutela dell’ambiente.

Ringraziamo l’amministrazione comunale tutta per il supporto e la fiducia che ci hanno accordato”.

Tarip, Asia: sperimentazione positiva, prossimo step introdurla per tutta la città

Tarip, Asia: sperimentazione positiva, prossimo step introdurla per tutta la città

AttualitàBenevento Città

L’Asia comunica che il 20 novembre si concluderà la seconda fase di sperimentazione Tarip (Tariffa puntuale sui rifiuti) al rione Ferrovia. I dati, raccolti grazie alla fondamentale collaborazione del Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio, sono sufficienti per tirare un primo bilancio nel prossimo mese di dicembre, analizzare le criticità e porre correttivi.

Donato Madaro

Il progetto ha infatti raggiunto circa il 50% dell’utenza campione, un numero corrispondente alle proiezioni iniziali dei tecnici aziendali e più che sufficiente per studiare il sistema e perfezionarlo. I prossimi step saranno dunque l’analisi dei dati, la risoluzione delle criticità emerse e l’estensione della Tarip a tutta la città. “La sperimentazione Tarip – ha dichiarato l’amministratore unico, Donato Madaro – è andata più che bene, ma ora il progetto per andare avanti ha bisogno di essere industrializzato sfruttando i fondi messi a disposizione Pnrr, in tal senso l’Azienda è già al lavoro per candidare alcune ipotesi progettuali”.