Dal 1° ottobre riapre il ponte sul torrente San Nicola con il senso unico alternato

Dal 1° ottobre riapre il ponte sul torrente San Nicola con il senso unico alternato

AttualitàBenevento Città

A partire dalle ore 7:00 di domenica 1° ottobre verrà riaperto in via provvisoria il ponte sul torrente San Nicola mediante l’istituzione del senso unico alternato con impianto semaforico e movieri.

A darne notizia è l’assessore al Traffico e Parcheggi, Attilio Cappa.

Chiusura ponte Morandi, Mastella ai dirigenti scolastici: “Tolleranza sugli orari d’ingresso”

Chiusura ponte Morandi, Mastella ai dirigenti scolastici: “Tolleranza sugli orari d’ingresso”

AttualitàBenevento Città

Il sindaco Clemente Mastella ha trasmesso stamane una lettera ai dirigenti scolastici della città. Nella missiva si legge quanto segue: “Anzitutto colgo l’occasione per rinnovare a Voi, ai docenti e a tutti gli operatori del mondo della scuola gli auguri per l’inizio del nuovo anno scolastico. Come saprete, l’Amministrazione comunale è impegnata nel portare a termine una serie di opere pubbliche finalizzate a salvaguardare la sicurezza dei luoghi e delle infrastrutture cittadine.

Tra queste è da considerare di cruciale importanza l’operazione di consolidamento e messa in sicurezza del ponte Morandi (San Nicola) che è uno snodo nevralgico della viabilità cittadina. I lavori in corso e il conseguente divieto di transito in vigore generano inevitabilmente un aumento dei volumi di traffico in diverse zone e in particolare nelle ore di punta che coincidono anche con l’ingresso e l’uscita dalle scuole.

Per questa ragione Vi chiedo la temporanea disponibilità ad adottare una maggiore indulgenza e una soglia di ragionevole tolleranza rispetto ai tempi di ingresso a scuola. Si tratterebbe di una flessibilità del tutto provvisoria: già dal 1° ottobre è prevista la riapertura parziale della circolazione (con senso unico alternato) sul ponte Morandi e dunque un alleggerimento del carico di traffico. Sono certo che comprenderete, grazie alla sensibilità che contraddistingue chi opera nel sistema educativo, le ragioni di questa mia richiesta”.

Lavori al ponte San Nicola, tavolo tecnico: deciso potenziamento della segnaletica orizzontale lungo i percorsi alternativi

Lavori al ponte San Nicola, tavolo tecnico: deciso potenziamento della segnaletica orizzontale lungo i percorsi alternativi

AttualitàBenevento Città

Presieduta dal sindaco Clemente Mastella, si è svolto stamane a Palazzo Mosti un tavolo tecnico nel primo giorno di inizio dei lavori di manutenzione programmata presso il Ponte sul torrente San Nicola. 

Alla riunione hanno partecipato il comandante della Polizia Stradale Tiziana Orlacchio, per l’amministrazione comunale il vicesindaco Francesco De Pierro, l’assessore al Traffico Attilio Cappa, l’assessore alle Opere pubbliche Mario Pasquariello, il dirigente alle Opere pubbliche Antonio Iadicicco, il comandante della Polizia Municipale Fioravante Bosco, il segretario generale Riccardo Feola, il rup del progetto Elvira Mercurio e il direttore dei lavori Lorenzo Nave.

Al termine della riunione è stata deciso il potenziamento della segnaletica orizzontale lungo il percorso alternativo e nei pressi delle uscite sulla Tangenziale e sul Raccordo autostradale.

Anche in funzione di ausilio agli automobilisti, il sindaco ha raccomandato una maggiore presenza della Polizia municipale e della Polizia Stradale, ricevendo garanzie in proposito dai vertici dei due corpi presenti alla riunione.

Benevento| Dal 4 luglio via Hirsh chiusa al traffico tra ponte S. Nicola e via dei Dauni

Benevento| Dal 4 luglio via Hirsh chiusa al traffico tra ponte S. Nicola e via dei Dauni

AttualitàBenevento Città

L’assessore al Traffico, Attilio Cappa, rende noto che dalle ore 7:00 di martedì 4 luglio fino al termine dei lavori di messa in sicurezza del ponte sul torrente San Nicola (previsto per il 30 settembre), verrà chiusa al traffico via Hirsh nel tratto compreso tra il ponte San Nicola e via dei Dauni.

Conseguentemente i flussi di traffico provenienti da contrada Capodimonte e diretti a Benevento saranno deviati su via Ponticelli mentre quelli diretti nella zona alta sul raccordo autostradale e quelli provenienti da via Paolella sulla Rotonda delle Scienze.

Benevento, riunione a Palazzo Mosti per i lavori di manutenzione del ponte San Nicola

Benevento, riunione a Palazzo Mosti per i lavori di manutenzione del ponte San Nicola

AttualitàBenevento Città

Si è svolta, stamane a Palazzo Mosti, una riunione per definire i dettagli in vista dell’imminente inizio, in agenda per il mese di luglio, dei lavori di manutenzione del ponte San Nicola. 

Presieduto dal sindaco Mastella, hanno partecipato al briefing gli assessori Attilio Cappa (Traffico), Mario Pasquariello (Opere pubbliche), il presidente della Commissione consiliare Opere pubbliche Luigi Scarinzi, il dirigente Antonio Iadicicco, il comandante della Polizia municipale Fioravante Bosco, il rup Elvira Mercurio, il direttore dei lavori Lorenzo Nave e il rappresentante dell’impresa esecutrice Coppolaro.

Sono in corso di predisposizione i dettagli tecnici di un piano traffico che sarà illustrato alla cittadinanza nel corso di un’apposita conferenza stampa.

I lavori sono necessari per garantire la massima sicurezza dell’infrastruttura, anche a seguito delle risultanze dei lavori della Commissione tecnica istituita dal Sindaco subito dopo i drammatici fatti avvenuti a Genova nell’agosto 2018. 

Benevento, manutenzione marciapiedi Ponte San Nicola: lunedì il via ai lavori

Benevento, manutenzione marciapiedi Ponte San Nicola: lunedì il via ai lavori

Politica
Lo stesso giorno avranno inizio anche lavori di manutenzione straordinaria di Via Paolella e Via Tonina Ferrelli.

Il Sindaco Clemente Mastella e l’Assessore ai Lavori Pubblici Mario Pasquariello comunicano che lunedì 5 settembre p.v. avranno inizio i:

– lavori di sistemazione dei marciapiedi del Ponte San Nicola e delle aree limitrofe, per un importo complessivo di € 200.000,00;

– lavori di manutenzione straordinaria di Via Paolella e Via Tonina Ferrelli, per un importo complessivo di € 132.525,21.

Il primo intervento riguarderà la sistemazione/ripristino di alcuni tratti di percorsi pedonali (marciapiedi) e stradali lungo Via Ferdinando Hirsch, in corrispondenza del Ponte San Nicola, progettato dall’Ing. Morandi e realizzato tra il 1954 e il 1955 per collegare l’area del quartiere Capodimonte con la zona alta della città.

Segnatamente, per quel che attiene ai percorsi pedonali (marciapiedi), si procederà: alla rimozione dei cordoli smossi e/o sollevati da radici di piante o comunque danneggiati; alla rimozione della pavimentazione esistente e del sottostante massetto di sottofondo e di fondazione; al ripristino della pavimentazione, previo rifacimento del massetto con interposizione di rete elettrosaldata; al ripristino dei cordoli a delimitazione della strada; alla eliminazione delle barriere architettoniche, costituite dal dislivello fra il piano dei marciapiedi ed il piano stradale, ove necessario.

Mentre, per quel che attiene la sede stradale, si realizzerà: la fresatura dello strato di usura in conglomerato bituminoso della pavimentazione; la posa in opera di conglomerato bituminoso per lo strato di usura (tappetino); il rifacimento della segnaletica stradale orizzontale.

Complessivamente il progetto è volto, mediante la riqualificazione del sistema viario e pedonale, ad assicurare una migliore vivibilità e fruibilità di un quartiere popoloso e strategico quale è quello di Capodimonte, una delle porte di accesso alla città, garantendo la tutela e la salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

Il secondo intervento consisterà nella fresatura e ripavimentazione in conglomerato bituminoso di Via Paolella nonché nel rifacimento della segnaletica orizzontale. Si procederà, in particolare, alla riparazione dei tratti sconnessi, come ad esempio quello in prossimità della Rotonda delle Scienze. Per quanto riguarda Via Tonina Ferrelli si provvederà alla riparazione/risistemazione della pavimentazione in cubetti di pietra lavica.

<strong>Ponte San Nicola, Perifano: “Ecco la risposta alle mie segnalazioni, attenzione resta alta”</strong>

Ponte San Nicola, Perifano: “Ecco la risposta alle mie segnalazioni, attenzione resta alta”

Politica

“Qualche settimana fa, su segnalazione di diversi cittadini, scrivevo all’architetto Antonio Iadicicco – dirigente del settore Lavori Pubblici di palazzo Mosti – per avere notizie in merito allo stato delle procedure relative al progetto di manutenzione straordinaria del ponte San Nicola anche in virtù dei nuovi e pericolosi avvallamenti comparsi sul fondo stradale”.

Così in una nota stampa Luigi Diego Perifano, consigliere comunale di ‘Città Aperta’ e portavoce di ‘Alternativa per Benevento’.

“Ebbene, – prosegue – per trasparenza e correttezza mi sembra doveroso informare l’opinione pubblica e la comunità sulle risultanze della missiva. Come relazionatomi dal dirigente, dunque, per quel che riguarda il progetto di adeguamento strutturale del Ponte San Nicola, progetto presentato nel novembre scorso alla Regione Campania in risposta ad un avviso pubblico, il Comune è in attesa di provvedimento definitivo di finanziamento dopo la variazione del quadro economico avvenuta nel marzo 2022 per rientrare nelle percentuali per le spese generali stabilite dal disciplinare”.

Quanto agli avvallamenti, le disconnessioni del manto stradale saranno ripristinate temporaneamente in attesa degli interventi di consolidamento duraturo della sede stradale e del manto di copertura previsti nel progetto di adeguamento”.

“Per parte mia, – conclude Luigi Diego Perifano – continuerò a monitorare la situazione considerate l’importanza dell’infrastruttura per i collegamenti interni alla Città e l’esigenza di ripristinare le giuste condizioni di sicurezza”.

Ponte San Nicola, Perifano scrive al dirigente Iadicicco

Ponte San Nicola, Perifano scrive al dirigente Iadicicco

Politica

Di seguito la segnalazione inviata da Luigi Diego Perifano, consigliere comunale di Città Aperta e portavoce di ‘Alternativa per Benevento’ all’architetto Iadicicco, dirigente del settore Lavori Pubblici di palazzo Mosti.

Gent.mo Arch.,

negli ultimi giorni ho ricevuto da più cittadini segnalazioni su nuovi vistosi avvallamenti del fondo stradale del ponte sul torrente San Nicola. 

Le preoccupazioni manifestatemi riguardano non solo i problemi connessi alla sicurezza della circolazione automobilistica, ma soprattutto la circostanza che i suddetti avvallamenti si sono evidenziati in corrispondenza della parte della struttura già interessata da fenomeni di smottamento.

Ritengo opportuno trasferirle quanto segnalatomi, di modo che possano essere disposte le necessarie verifiche. 

Colgo inoltre l’occasione per chiederle aggiornamenti sullo stato delle procedure relative al progetto di manutenzione straordinaria del ponte, di cui fu resa nota l’approvazione nell’ottobre dello scorso anno.

Cordiali saluti”.