Torrecuso, l’Amministrazione regala Uova di Pasqua ai più piccoli

Torrecuso, l’Amministrazione regala Uova di Pasqua ai più piccoli

AttualitàDalla Provincia

Uova di Pasqua ai bambini di Torrecuso: un piccolo, grande gesto da parte dell’amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Angelino Iannella che ha deciso di donare un sorriso ‘gustoso’ ai bambini della comunità insieme ad una poesia di auguri: ‘La Pace è un sogno, da sognare in tanti, è un desiderio di quelli importanti. La Pace è un dono per il mondo intero, ci fa trovare un amore più vero.

La Pace è un premio, che si vince in tanti, ci fa vicini anche se distanti. La Pace è un seme, nelle nostre mani, da coltivare per un nuovo domani’.

A ricevere questo dolce dono tutti i bimbi nati tra il 1 gennaio 2013 e il 31 dicembre 2020 che sarà distribuito dai volontari delle associazione presenti sul territorio: “Donare un sorriso e celebrare la Pasqua come momento di condivisione e di pace: è questo lo spirito con il quale l’amministrazione comunale vuole augurare buona Pasqua a tutte le famiglie, in primis ai nostri bambini – afferma il primo cittadino di Torrecuso Angelino Iannella -.

E’ un piccolo gesto che vuole auspicare serenità con la speranza che dentro le uova tutti noi possiamo trovare la sorpresa più bella e attesa: la pace.

Un messaggio che diventi strumento di comunità per tutti noi, in particolare in questi difficili momenti dove abbiamo popoli con venti di guerra che si ripercuotono principalmente sui bambini e i giovani.

Con questi sentimenti di pace, di serenità e di prospettive positive per il futuro, – conclude il sindaco Iannella – il mio pensiero augurale va a tutti i torrecusani che sia una Pasqua di rinascita basata sui valori della concordia e della fratellanza e che possiate viverla all’insegna della fiducia, nella convinzione di poter creare le condizioni per un futuro migliore per i nostri figli e per la nostra comunità”.

Sannio| Il 24, 25 e 26 marzo tornano in piazza le Uova AIL

Sannio| Il 24, 25 e 26 marzo tornano in piazza le Uova AIL

Attualità

Ormai, la storia della ricerca in ematologia e la storia di AIL Benevento ODV Sezione “Stefania Mottola” scorrono in maniera parallela, permettendo di raggiungere importanti traguardi sul fronte delle terapie ma anche del miglioramento della qualità di vita di malati e famiglie.

Ancora oggi però tanti i pazienti aspettano una cura definitiva e per questo è importante continuare a camminare insieme, per rendere i tumori del sangue sempre più curabili.

Importantissimo, quindi, è il tuo sostegno: il 24, 25 e 26 scegli le Uova AIL in tutte le piazze del Sannio.  Con un contributo minimo di 12 euro potrai fare qualcosa di grande contro leucemie, linfomi e mieloma.

Anno dopo anno, l’appuntamento è possibile grazie alla collaborazione di centinaia di volontari che hanno permesso di raccogliere significativi fondi destinati al finanziamento di progetti di ricerca scientifica e di assistenza sanitaria, contribuendo a far conoscere i progressi raggiunti nel trattamento dei tumori del sangue.

Se vuoi conoscere i punti SolidAil puoi collegarti al sito www.ailbenevento.it o sulla pagina Facebook: AILBeneventoODV.

Per maggiori informazioni chiama il 3351818584, potrai prenotare o passare direttamente in sede dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 15.30 alle 19.00, in Via Carlo da Tocco 5 , Benevento, dove troverai anche tante nuove idee regalo; oppure scrivici all’indirizzo ail.benevento(@)ail.it
Inoltre, troverai il tuo Uovo, al latte o fondente, prodotto dall’azienda dolciaria Borrillo, presso gli oltre 60 centri coinvolti nella campagna.

A Benevento Piazza Castello, Corso Garibaldi, centro commerciale “Buonvento” , centro commerciale “I Sanniti”, centro commerciale “Il Noce” e davanti le principali chiese cittadine. In Provincia: Airola, Apice, Apollosa, Arpaise, Beltiglio di Ceppaloni, Benevento, Bucciano, Buonalbergo, Calvi, Campolattaro, Campoli Monte Taburno, Casalduni, Castelpoto, Castelvetere in Val Fortore, Cautano, Ceppaloni, Cerreto Sannita, Circello, Colle Sannita, Cusano Mutri, Dugenta, Faicchio, Foglianise, Foiano di Valfortore, Fragneto Monforte, Frasso Telesino, Guardia Sanframondi, Limatola, Luzzano, Massa di Faicchio, Melizzano, Moiano, Molinara, Montefalcone di Val Fortore, Montesarchio, Morcone, Paduli, Pago Veiano, Paolisi, Paupisi, Pietrelcina, Ponte, Puglianello, Reino, San Bartolomeo in Galdo, San Giorgio del Sannio, San Giorgio la Molara, San Lorenzello, San Lupo, San Marco dei Cavoti, San Nazzaro, San Nicola Manfredi, Santa Croce del Sannio, Sant’Agata de’ Goti, Sant’Angelo a Cupolo, Sant’Arcangelo Trimonte, Sassinoro, Solopaca, Telese Terme, Tocco Caudio, Torrecuso, Vitulano.